Peperoni grigliati al forno

Oggi ho approfittato del fatto che la temperatura si è abbassata notevolmente per accendere il forno e preparare i peperoni grigliati al forno: una ricetta molto semplice per un contorno gustosissimo! Nella mia zona (Catania), nel periodo estivo tutte le panetterie e fruttivendoli vendono i peperoni grigliati, insieme alle cipolle e alle melanzane, già cotti, pronti da spellare e condire.

Peperoni grigliati al forno
  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo50 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per i Peperoni grigliati al forno

  • 4Peperoni
  • 1 spicchioAglio
  • 1Succo di limone
  • q.b.Basilico
  • q.b.Origano
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale

Preparazione dei PEPERONI GRIGLIATI AL FORNO

  1. Peperoni grigliati al forno

    Accendete il forno a 200° ventilato, oppure 220° statico.

    Rivestite la placca del forno con un foglio di carta da forno.

    Lavate i peperoni, asciugateli e disponeteli nella placca.

    Infornateli ad alta temperatura (io li ho infornati a 200° nel forno ventilato), quindi lasciateli cuocere per circa 30 minuti rigirandoli a metà cottura. Vi accorgerete che sono pronti quando si saranno afflosciati e la buccia risulterà leggermente bruciacchiata.

  2. Sfornateli e lasciateli raffreddare, poi liberateli del peduncolo (verranno fuori anche i semi e il liquido di vegetazione). Spellateli, riduceteli a striscioline e metteteli in uno scolapasta per circa 30 minuti, per far perdere loro il liquido di vegetazione.

  3. Trascorso il tempo necessario, ponete i peperoni in una ciotola e conditeli con l’olio extravergine d’oliva e il succo di limone. Salate, aggiungete lo spicchio d’aglio, alcune foglie di basilico spezzettate e qualche pizzico d’origano, quindi mescolate delicatamente.

  4. Lasciate insaporire a temperatura ambiente, o in frigo, per una ventina di minuti. Personalmente li preferisco a temperatura ambiente però, chiaramente, se li preparo qualche ora prima di consumarli, li metto in frigorifero.

  5. Al momento di servire, togliete lo spicchio d’aglio, mescolate e portate in tavola il vostro contorno di peperoni grigliati.

  6. Se vi è piaciuta questa ricetta forse potrebbero interessarvi anche la Pasta con peperoni grigliati al forno o le Orecchiette con cozze e peperoni oppure i Peperoni con pangrattato.

Seguimi

Per non perdere nessuna novità puoi seguirmi su

facebook e/o – Pinterest – YouTube – Twitter 

Torna alla HOME

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.