Crea sito

Insalata di riso integrale con tonno e piselli

Insalata di riso integrale con tonno e piselli, ma anche mais, olive e pomodorini. Si tratta di un piatto freddo estivo, ottimo da servire nelle giornate più calde, da portare in spiaggia, in un picnic o in ufficio per la pausa pranzo.

Insalata di riso integrale con tonno e piselli
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 – 5 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per l’Insalata di riso integrale con tonno e piselli

  • 300 gRiso Parboiled integrale
  • 300 gPiselli surgelati
  • 160 gTonno sott’olio
  • 100 gChicchi di mais giallo in scatola
  • 200 gPomodorini
  • 50 gOlive nere denocciolate
  • 1 ciuffoPrezzemolo
  • 1Succo di limone
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale

Preparazione INSALATA DI RISO INTEGRALE CON TONNO E PISELLI

  1. Insalata di riso integrale con tonno e piselli

    Cuocete il riso integrale in acqua salata secondo i tempi di cottura riportati sulla confezione. Passatelo sotto un getto d’acqua fredda, scolatelo e lasciatelo raffreddare nello scolapasta.

    Ponete sul fuoco una piccola pentola con acqua e portatela ad ebollizione; salate l’acqua e lessatevi i piselli. Quando saranno cotti, passateli sotto un getto d’acqua fredda, scolateli e lasciateli raffreddare.

  2. Scolate il tonno eliminando l’olio di conservazione e sgranatelo con i rebbi di una forchetta.

    Lavate e asciugate i pomodorini, quindi tagliateli a metà o a spicchi.

  3. Sciacquate i chicchi di mais, per eliminare il liquido di conservazione.

    Tagliate le olive a rondelle.

  4. Riunite in una ciotola capiente tutti gli ingredienti preparati (riso, piselli, tonno, pomodorini, mais e olive) e mescolate delicatamente. Aggiungete un filo d’olio, il prezzemolo tritato e il succo di limone. Se il limone è grosso utilizzatene mezzo. Se occorre regolate di sale. Mescolate bene il tutto.

  5. Conservate l’insalata di riso integrale con tonno e piselli in frigorifero fino al momento di servire.

Note

Potete sostituire le olive nere con olive verdi, oppure potete fare un misto di olive verdi e nere.

L’insalata di riso si conserva in frigorifero, chiusa in un contenitore, per 2 – 3 giorni.

Se vi è piaciuta questa ricetta forse potrebbero interessarvi anche l’Insalata di riso ricca oppure l’Insalata di riso con feta e pollo.

Per essere sempre aggiornati sulle nuove ricette seguitemi su Facebook.

E sono anche su PinterestInstagramYoutube e Twitter. Grazie di ♥!

Torna alla HOME

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.