Crea sito

Peperonata con patate al forno

Mi piace molto la peperonata e, ancora di più, se ci aggiungo le patate. La peperonata con patate al forno è più leggera, rispetto alla peperonata in padella, e anche più veloce. Preparate gli ingredienti, mettete tutto in forno e potete dedicarvi alle altre cose che avete da fare.

Peperonata con patate al forno
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • Porzioni6 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la Peperonata con patate al forno

  • 4Peperoni (circa 700 g)
  • 3Patate (circa 400 g)
  • 400 gPolpa di pomodoro
  • 1Cipolla
  • q.b.Basilico
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale

Preparazione della PEPERONATA CON PATATE AL FORNO

  1. Peperonata con patate al forno

    Lavate e asciugate i peperoni, privateli dei semi e delle costine bianche interne e tagliateli a pezzi non molto piccoli.

    Sbucciate le patate, lavatele e tagliatele a dadi.

    Sbucciate la cipolla e tagliatela a fettine.

  2. In una teglia da forno mettete i peperoni, le patate e la cipolla. Aggiungete la polpa di pomodoro e allungate con circa 1/2 bicchiere d’acqua; unite le foglie di basilico e condite con olio extravergine d’oliva (potete abbondare con l’olio, ma io preferisco metterne solo un filo). Salate e mescolate bene il tutto.

  3. Cuocete nel forno preriscaldato a 200° statico, o a 180° ventilato, per circa 50 minuti. Durante la cottura rigirate la peperonata un paio di volte e se si dovesse asciugare troppo allungate il fondo di cottura con un po’ d’acqua. Come dico sempre, il tempo di cottura e i gradi del forno sono indicativi, perchè non tutti i forni sono uguali.

  4. Sfornate la peperonata e lasciatela riposare per almeno 10 minuti prima di servirla.

    Potete servire la peperonata con patate al forno calda, tiepida o a temperatura ambiente.

Note

Per preparare la peperonata ho scelto 2 peperoni rossi e 2 verdi.

Potete sostituire la polpa di pomodoro con passata di pomodoro o pomodori freschi tagliati a dadini.

La peperonata con patate al forno si conserva in frigorifero, chiusa in un contenitore, per 2 – 3 giorni.

Se vi è piaciuta questa ricetta forse potrebbero interessarvi anche i Peperoni in padella oppure i Peperoni ripieni con melanzane e pomodori o i Peperoni con pangrattato.

Per essere sempre aggiornati sulle nuove ricette seguitemi su Facebook.

E sono anche su PinterestInstagramYoutube e Twitter. Grazie di ♥!

Torna alla HOME

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

7 Risposte a “Peperonata con patate al forno”

  1. Grazie Diletta…..bella ricetta…la inserisco subito e la proverò al più presto…mai fatto la peperonata con le patate !! 😉
    Ciao e complimenti per il blog !!!

  2. Mhmmm… deve essere proprio buona, provo subito a farla! ho solo un dubbio… ma per salsa di pomodoro, intendi la passata??
    grazie!

    1. si,intendo la passata.Forse è poco chiaro,meglio se lo correggo.Grazie per avermelo fatto notare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.