Crea sito

Insalata di riso ricca

Insalata di riso ricca con patate, carote, piselli, tonno, wurstel, uova, olive e sottaceti… direi che non manca proprio niente! Il procedimento per preparare questa insalata di riso è un po’ lungo, ma il risultato è strepitoso, perciò direi che ne vale proprio la pena 🙂

Insalata di riso ricca
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • Porzioni8 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per l’Insalata di riso ricca

  • 500 gRiso Carnaroli
  • 200 gPiselli surgelati
  • 250 gCarote
  • 350 gPatate
  • 320 gTonno sott’olio (2 lattine grandi o 4 piccole)
  • 100 gWurstel
  • 400 gOlive miste snocciolate e verdure sott’aceto
  • 2Uova
  • 1 ciuffoPrezzemolo
  • 1Succo di limone
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale

Preparazione INSALATA DI RISO RICCA

  1. Insalata di riso ricca

    Cuocete il riso in acqua salata secondo i tempi di cottura riportati sulla confezione. Passatelo sotto un getto d’acqua fredda, scolatelo e lasciatelo raffreddare nello scolapasta (1).

    Ponete sul fuoco una piccola pentola con acqua e portatela ad ebollizione; salate l’acqua e lessatevi i piselli. Quando saranno cotti, passateli sotto un getto d’acqua fredda, scolateli e lasciateli raffreddare (2).

  2. Raschiate le carote (3) e tagliatele a dadini (4), quindi lessatele in acqua bollente salata, poi passatele sotto un getto d’acqua fredda, scolatele e lasciatele raffreddare (5).

  3. Pelate le patate, tagliatele a cubetti e lessatele così come avete fatto con le carote (6 – 7).

  4. Ponete le uova in un pentolino, copritele con acqua fredda e cuocetele calcolando circa 8 minuti dal momento dell’ebollizione (8). Passatele sotto un getto d’acqua fredda, sgusciatele e tagliatele a cubetti (9).

  5. Portate ad ebollizione un pentolino pieno d’acqua e scottatevi per 1 minuto i wurstel (10), quindi scolateli e tagliateli a fettine (11). Scolate il tonno e sgranatelo con i rebbi di una forchetta. Tagliete le olive a rondelle e le verdure sott’aceto a pezzetti (12). Io metto i sott’aceti in un colino e li sciacquo per un attimo, in modo che il sapore dell’aceto non sia troppo forte.

  6. Ponete il riso in una ciotola capiente (13) e aggiungete tutti gli ingredienti che avete preparato (14 -15). Infine unite il prezzemolo lavato e tritato (16), il succo di limone e un filo d’olio d’oliva. Mescolate bene il tutto. Assaggiate e, se occorre, regolate di sale.

  7. Conservate l’insalata di riso in frigorifero fino al momento di servire.

Note

Potete aggiungere una zucchina tagliata a dadini e lessata.

L’insalata di riso si conserva in frigorifero, chiusa in un contenitore, per 2 – 3 giorni.

Se vi è piaciuta questa ricetta forse potrebbero interessarvi anche l’Insalata di riso integrale con tonno e piselli o l’Insalata di riso Venere, salmone e avocado oppure l’Insalata di cuscus con tonno e mais.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.