Crea sito

Gelato al torroncino

Gelato al torroncino, buonissimo come quello venduto in gelateria. Non so da voi, ma qui in Sicilia mangiamo il gelato anche d’inverno, in modo particolare tutti i gelati a base di frutta secca e quindi non è insolito servire un buon gelato al torroncino o simili anche a Natale!

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione50 Minuti
  • Tempo di riposo4 Ore
  • Porzioni750 g circa di gelato
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 400 gLatte intero
  • 150 gPanna fresca liquida
  • 75 gPasta torroncino di mandorla
  • 75 gZucchero
  • 20 gDestrosio
  • 30 gLatte magro in polvere
  • 2 gFarina di semi di carrube

Strumenti

  • Gelatiera

Preparazione

  1. COME PREPARARE IL GELATO AL TORRONCINO

    In una ciotola mescolate lo zucchero, il destrosio, il latte in polvere e la farina di semi di carrube. In un tegame mescolate il latte e la panna, quindi mettete il tegame sul fuoco e portate ad ebollizione. Non appena il latte avrà sfiorato il bollore versatelo sulle polveri e mescolate fino ad amalgamare bene il tutto.

  2. Versate il composto nel tegame, rimettete sul fuoco e portate alla temperatura di 85°(ovviamente occorre un termometro da cucina). Mantenete la temperatura per 2 minuti. Io utilizzo il fornello a gas e, per mantenere la temperatura, uso uno spargifiamma: non appena il composto raggiunge la temperatura di 85° spengo il fornello e lo spargifiamma, che ha accumulato calore, mantiene la temperatura per un paio di minuti. Versate il tutto in una ciotola fredda e aggiungete la pasta torroncino, quindi mixate con un frullatore ad immersione per circa un minuto alla massima velocità.

  3. Ponete la ciotola in frigorifero e lasciate raffreddare e maturare il composto per almeno 4 ore, meglio se per tutta la notte.  

  4. A tempo debito ponete il composto nella gelatiera e lasciatelo mantecare per il tempo che occorre; dipende dalla gelatiera che avete, ma di solito occorrono 30 – 40 minuti.

  5. Versate il Gelato al torroncino in una vaschetta e riponetelo in freezer per circa un’ora prima di servirlo.

Note

La pasta torroncino l’ho acquistata in uno di quei negozi online specializzati in vendita di frutta secca e prodotti per gelaterie e pasticcerie. Potete servire il vostro gelato semplice oppure potete decorarlo con granella di frutta secca. Io ho decorato con granella di pistacchi. Il gelato al torroncino può essere conservato nel freezer, chiuso in un contenitore, per circa una settimana. Prima di servirlo, tenetelo a temperatura ambiente per 5 – 10 minuti.

Se vi è piaciuta questa ricetta forse potrebbero interessarvi anche il Gelato al torrone oppure il Gelato fiordilatte.

Per essere sempre aggiornati sulle nuove ricette seguitemi su Facebook. E sono anche su PinterestInstagramYoutube e Twitter. Grazie di ♥!

Torna alla HOME

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.