Cotolette di pollo

Lo so che, con le cotolette di pollo, ho scoperto l’acqua calda, ma comunque, di solito, piacciono proprio a tutti, grandi e piccoli e per me, che nel periodo estivo mangio poca carne, rappresentano un’ottima alternativa, soprattutto perchè le trovo molto buone anche tiepide o, addirittura, fredde.Ognuno ha la propria ricetta e le prepara a modo suo; oggi vi dico come le faccio io.

cotolette di pollo,ricetta,cucina preDiletta

Ricetta cotolette di pollo

Ingredienti (4 persone):

  • petti di pollo, 4 fette
  • pangrattato, q.b. (vado ad occhio)
  • grana padano grattugiato, 1 cucchiaio
  • uovo, 1
  • prezzemolo, 1 ciuffo
  • noce moscata, 1 pizzico
  • sale, q.b.
  • olio di semi di arachide, q.b.(per friggere)

Preparazione

In un piatto piano, mescolate il pangrattato, il grana e il prezzemolo.

In un piatto fondo, sbattete l’uovo nel quale avrete aggiunto un pizzico di noce moscata.

Passate le fette di petto di pollo prima nell’uovo e poi nel pangrattato, facendo pressione con le mani per fare aderire bene l’impanatura.

Friggete le cotolette di pollo in abbondante olio di semi d’arachide, rigirandole a metà cottura, fino a quando avranno assunto un bel colore dorato, facendo attenzione che non scuriscano molto (risulterebbero secche). Salatele, toglietele dalla padella e appoggiatele su della carta assorbente da cucina per asciugare l’olio in eccesso.

Io ho servito le mie cotolette con un’isalata mista e una bella padellata di patate e olive.

Torna alla HOME PAGE

Per essere sempre aggiornato sulle ultime novità segui il mio blog su

facebook – Twitter – Pinterest  – Google + e/o iscriviti al mio canale YouTube

Precedente Trionfo di frutta estiva Successivo Pizza alla Norma, ricetta siciliana

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.