Crea sito

Treccia dolce di pane soffice

Fragrante, soffice e deliziosa. La treccia dolce è un pane sofficissimo decorato con tanti piccoli zuccherini.
Ho usato fiorellini colorati, perchè mi dà l’ idea di primavera e anche se non è un dolce tipico pasquale, se volete portare in tavola un pò di colore, può essere proposto anche nella giornata di Pasqua.
E’ comunque il dolce ideale per la colazione e la merenda dei vostri bambini, ma anche i grandi apprezzeranno molto! 🙂

Treccia dolce di pan brioche

Treccia dolce di pan brioche

 

Ingredienti per una treccia dolce:
– 250 g di farina tipo 00;
– 250 g di farina manitoba;
– 120 g di zucchero;

– 80 g di latte di mandorla;
– 150 g di burro senza lattosio;
– 3 uova;
– 15 g di lievito di birra;
– 2 cucchiai di miele millefiori;
– 1 cucchiaio di cognac;
– 1 cucchiaino di essenza di vaniglia;
– 1 limone scorza grattugiata;
– 1 arancia scorza grattugiata;
– 5 g di sale fino

Ingredienti per guarnire:
– miele q.b.;
– zuccherini colorati q.b.

Preparazione:

Un paio d’ore prima di cominciare ad impastare, preparate il mix aromatico.
Mettete in un vasetto di vetro, o ciotolina, la scorza grattugiata degli agrumi, il miele, il congac e l’essenza di vaniglia, mescolate, chiudete col coperchio e mettetelo in frigo.

Ora preparate il lievitino.
Scaldate il latte in un pentolino, versatelo in una terrina e sbriciolateci il lievito, aggiungete 70 grammi di farina (presi dal totale), mescolate e lasciate lievitare fino al raddoppio.

Versate nella planetaria gran parte della farina rimasta, aggiungete il lievitino e mescolate con la frusta a foglia per qualche minuto.
Aggiungete un uovo, metà dello zucchero e un pò di farina, fate assorbire e aggiungete il secondo uovo con il resto dello zucchero e un po’ di farina.
Aggiungete il terzo uovo, tutta la farina rimasta, il sale fino e lavorate fino a ottenere un impasto ben amalgamato.

A questo punto montate il gancio e aggiungete il burro morbido in più volte, dovete aggiungere il pezzo successivo solo quando il precedente sarà completamente assorbito.

Aggiungete a filo il mix aromatico e continuate a lavorare il composto fino a quando l’impasto non risulterà bene incordato, liscio ed elastico.

Trasferite l’impasto in una terrina e copritelo con la pellicola trasparente per alimenti. Lasciatelo riposare per circa un’ora a temperatura ambiente e poi mettetelo in frigo per tutta la notte.

Al mattino.
Togliete dal frigo l’impasto e lasciatelo riposare per circa un paio d’ore a temperatura ambiente.

Sgonfiate l’impasto e dividetelo in tre parti uguali.
Da ogni parte ottenuta formate dei filoncini, lunghi circa 30 centimetri e larghi circa 5 e formate la vostra treccia.

Adagiate la treccia dolce su una teglia rivestita con carta forno e mettetela a lievitare lontano da correnti d’aria fino al raddoppio.

Infornate la treccia dolce di pan brioche, nel forno già caldo, modalità statico, a 170° per circa 20-25 minuti.

A fine cottura, tirate fuori la treccia dolce di pan brioche e, mentre è ancora calda, spennellatela con il miele e cospargetela con gli zuccherini colorati.

La treccia dolce può essere gustata sia tiepida che fredda. 😉

Treccia dolce di pan brioche

Se vi piacciono le mie ricette seguitemi anche sui social! 🙂
FACEBOOK – INSTAGRAM – PINTEREST– TWITTER – YOUTUBE

Ps. Lo spunto per fare la treccia dolce di pan brioche l’ho preso dalla ricetta di Assunta Pecorelli del blog “lacuocadentro” e l’ho modificata leggermente secondo le mie esigenze. 🙂

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.