Crea sito

Scaloppine di lonza ai funghi

SCALOPPINE DI LONZA I FUNGHI

Adoro le scaloppine di lonza, le preparo spesso e in diversi modi, perchè oltre ad essere gustosissime, sono anche facilissime da fare e velocissime, quindi sono anche perfette se avete poco tempo per stare ai fornelli. 🙂

Seguite i miei consigli e avrete delle scaloppine di lonza ai funghi porcini da leccarsi le dita! 😉

Scaloppine di lonza ai funghi
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 6 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • Lonza di maiale 12 fette
  • Funghi porcini 300 g
  • Aglio 1 spicchio
  • Prezzemolo 1 ciuffo
  • Farina q.b.
  • Olio extravergine d'oliva q.b.
  • Vino bianco 1/2 bicchiere

Preparazione

  1. Innanzitutto preparate il brodo vegetale.
    Portate ad ebollizione 150 ml di acqua e versateci 3 cucchiaini di dado vegetale.

  2. Prendete i porcini e puliteli.
    Tagliate la parte terminale del gambo e pulitelo raschiandolo con un coltello (senza denti) fino a scoprire la parte bianca sottostante, eliminando i residui di terra.
    Sfregate le cappelle con un telo umido e controllate che siano integre, tagliate tutto a pezzi non troppo piccoli.

  3. In una padella antiaderente, mettete un pò di olio e fatelo scaldare.
    Sbucciate l’aglio e spaccatelo a metà e, quando l’olio sarà ben caldo, aggiungete l’aglio e fatelo leggermente rosolare.

  4. Tiratelo su e aggiungeteci il prezzemolo tritato con i funghi porcini, mescolate e lasciate cuocere per circa 5 minuti, sfumate col vino bianco e continuate la cottura a fuoco basso.

  5. Nel frattempo, versate nel piatto fondo un pò di olio extravergine di oliva, mentre nel piatto piano mettete la farina.

  6. Prendete le fettine di lonza e passatele prima nell’olio e poi nella farina, premendo bene da entrambe i lati (facendo così la farina si attaccherà meglio alla carne).

  7. Adesso mettete le fettine di lonza nella padella con i funghi, fatele cuocere circa un paio di minuti, poi giratele e aggiungete il brodo vegetale poco alla volta facendolo sfumare di volta in volta.

  8. Lasciate sfumare buona parte del brodo e coprite la padella con il coperchio, lasciando cuocere a fuoco medio-basso la carne per circa 10-15 minuti.

  9. Girate le scaloppine di lonza ogni tanto, per farle cuocere bene da entrambe i lati.
    A fine cottura, impiattate le scaloppine di lonza ai funghi porcini e servitele in tavole ben calde… Buon appetito! 😉

Note

1. Per le scaloppine di lonza ai funghi ho usato funghi porcini, ma potete usare anche altre tipologie di funghi.

2. Se non è periodo di funghi, potete usare anche quelli surgelati. 😉

3. Ci tengo molto a darvi questo piccolo, ma prezioso consiglio.
Io, per la preparazione delle scaloppine di lonza ai funghi, ho preferito usare prodotti ( ove possibile ) sicuri della provenienza e/o provenienti da agricoltura biologica, perché per una vita sana è sempre meglio essere prudenti e controllare la provenienza degli alimenti che consumiamo. 😉

Se vi piacciono le mie ricette seguitemi anche su facebook:   Carmencita da leccarsi le dita

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.