Crea sito

Crema di lenticchie coccola palato senza latticini

Nelle giornate fredde e uggiose, quando non vi viene proprio voglia di mettere neanche il naso fuori casa, la crema di lenticchie coccola palato vi viene incontro proprio per… coccolarvi! 😉
Intensa, ricca e cremosa, bastano pochi e semplici ingredienti per prepararla, ed è pronta in pochissimo tempo.
Beh, più facile di così?! Bisogna solo mettersi all’opera! 😉

Crema di lenticchie coccola palato

Crema di lenticchie

Difficoltà: Bassa
Tempo di preparazione: 10 minuti + 15 minuti di cottura

Ingredienti:
– 600 gr di lenticchie (già lessate);
– 200 gr di patate;
– 1 ciuffo di prezzemolo (io ho usato il prezzemolo sott’olio);

– 300 ml di acqua;
– 3 cucchiaini di dado (cliccate qui per la ricetta);
– 3 cucchiai di olio extravergine di oliva;
– 1 cipolla piccola di Tropea;
– 1 spolverata di curry;
– 1 pizzico di pepe nero;
– crostini

Preparazione:
In una padella antiaderente, mettete i 3 cucchiai di olio e fatelo scaldare.
Sbucciate la cipolla e tritatela, quando l’olio sarà ben caldo, aggiungete la cipolla tritata e fatela leggermente rosolare.

Aggiungete al soffritto di cipolla anche gli aghi di rosmarino tritati, mescolate e lasciate cuocere per circa 5 minuti.

Mettete in una pentola abbastanza capiente i 300 ml di acqua, aggiungete i 3 cucchini di dado e, dopo che l’acqua avrà raggiunto l’ebollizione, unite le lenticchie e le patate (precedentemente sbucciate e tagliate a pezzi).
Coprite la pentola e fate bollire a fuoco moderato per circa 10 minuti.

Aggiungete nella pentola con le lenticchie e le patate il soffritto di cipolla e rosmarino, mescolate e lasciate cuocere per altri 5 minuti.

Spegnete il fuoco e passate il tutto al mixer, fino ad ottenere una crema omogenea.
Aggiungete una spolverata di curry, un pizzico di pepe nero, un filo di olio extravergine di oliva e amalgamate bene il tutto.

Versate la crema, nei piatti fondi e servite in tavola con i crostini a parte.
Ecco, la vostra crema di lenticchie è pronta per essere gustata… Buon appetito! 🙂

Crema di lenticchie

Abbinamento:
Piatto “Crema di lenticchie” vino in abbinamento, bianco Veneto “Soave classico”
Caratteristiche:
La crema di lenticchie, ha una buona tendenza dolce, una leggera untuosità e buona aromaticità. Il vino in abbinamento ha una discreta struttura, con una buona morbidezza bilanciata da freschezza e sapidità, buona l’intensità gusto-olfattiva.

Consiglio: Ci tengo molto a darvi questo piccolo, ma prezioso consiglio.
Io, per la preparazione della crema lenticchie, ho preferito usare prodotti (ove possibile) sicuri della provenienza e/o provenienti da agricoltura biologica, perchè per una vita sana è sempre meglio essere prudenti e controllare la provenienza degli alimenti che consumiamo. 😉

Se vi piacciono le mie ricette seguitemi anche su facebook:  Carmencita da leccarsi le dita

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.