Pizza a cuore con barbabietola

La pizza a cuore con barbabietola è un classico impasto lievitato a forma di cuore, una semplice base con pomodoro, farcita con cuori di barbabietola cotta, mozzarella e delle foglie di rucola. Una pizza resa speciale, oltre alla forma, per il cornicione ripieno di pomodoro e provola, un bordo molto più ricco e gustoso, che potete farcire secondo i vostri gusti.
Questa versione romantica a cuore è per una cenetta tra innamorati, per festeggiare un anniversario o S. Valentino, un’ idea semplice ed economica per trascorrere in casa queste occasioni speciali.

Pizza a cuore con barbabietola
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    25 minuti
  • Porzioni:
    2 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 200 g Mozzarella
  • 1 Barbabietola
  • q.b. Passata di pomodoro
  • q.b. Olio di oliva
  • 100 g Provola
  • q.b. Rucola
  • q.b. Origano
  • 1 Stampo a cuore

Preparazione

  1. Preparate l’impasto base per la pizza per la ricetta cliccate qui.
    Lasciate lievitare l’impasto fino a quando raddoppia di volume, poi stendetelo dentro uno stampo a forma di cuore, unto di olio. Stendete bene e sollevate l’estremità dei bordi.
    Versate la passata di pomodoro con olio e origano e spalmatela bene compreso il bordo.

  2. Pizza a cuore con barbabietola

    Tagliate a listarelle la provola e adagiatela sull’estremità del bordo, coprite e richiudete verso l’interno sigillando bene i bordi.
    Con l’aiuto di una formina ricavate dei cuoricini con le fette di mozzarella e le barbabietole cotte. Farcite il cuore di pizza con i ritagli della mozzarella e i cuoricini della barbabietola. Lasciate lievitare ancora un’altra mezz’oretta!

  3. Pizza a cuore con barbabietola

    Cuocete la pizza in forno caldo a 250° per circa 20 minuti, prima nella parte bassa del forno poi a metà cottura salite nel ripiano più alto.
    Sfornate la pizza  aggiungete i cuori di mozzarella e le foglie di rucola, lavate e asciugate, una spolverata di origano un filino di olio e.v.o. e servite ben calda!

  4. Pizza a cuore con barbabietola

Note

Consigli: la pizza a cuore con barbabietola potete farcirla anche con altri ingredienti diversi secondo i vostri gusti, se preferite il rosso come colore predominante e non vi piacciono le barbabietole potete sostituirli con dei peperoni o dei pomodori freschi.

Se ti è piaciuta la ricetta condividila sul tuo profilo, per gli aggiornamenti diventa fan della mia pagina facebook.
Per le altre ricette torna alla HOME

Precedente Brutti ma buoni alle nocciole Successivo Patate e broccoli gratinati al forno

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.