Fusilli zucca e salsiccia, ricetta facile

I fusilli zucca e salsiccia sono una ricetta di Serena, un’amica che non c’è più, una ragazza piena di vita e dalle mille risorse che improvvisamente se n’è andata.

Su Facebook e su Coquinaria, sito sul quale l’ho “incontrata” per la prima volta, Francesca, un’amica comune ha lanciato questa bellissima  iniziativa:

“Per ricordare la nostra amica Serena nel suo regno: la cucina! Scegliamo una ricetta del suo blog La polpetta perfetta e pubblichiamola”

Tra le tante ricette io ho scelto questo primo piatto, una preparazione facile e molto gustosa.

Ho fatto qualche piccolissima modifica e ho dato le quantità per due ricchi piatti di fusilli.

Fusilli zucca e salsiccia

Ingredienti per due persone

  • zucca gialla, 400 grammi
  • salsiccia, 200 grammi
  • fusilli, 160  grammi
  • ricotta salata fresca, 40 grammi
  • cipolla, 1 tritata finemente
  • olio extravergine di oliva

Procedimento

Copio e incollo qui di seguito quello che scrive Serena

Dopo tanti dolci, finalmente un piatto di pasta, rustico, semplice, ma quando ci vuole, ci vuole e che diamine!

La ricetta è immediata.
Le proporzioni ad occhio.
Il condimento a piacere.
Il risultato è garantito.
Per sommi capi: la zucca è stata prima sbucciata e tagliata a pezzettoni, infilata nella pentola a pressione con un goccio d’olio, un sospiro di acqua, spolverata di sale e pepe. Ospite d’eccezione, una mezza cipolla bianca tagliata fine.
Sette minuti dal fischio, poi spegnere e frullare col minipimer.
Questa crema si può usare per mille altri piatti, compreso anche il congelarla per stagioni meno propizie.
Si mette a bollire l’acqua.
Si butta la pasta, corta e rugosa se possibile.
In un bel padellone capace si fanno rosolare delle salsicce spezzettate non speziate, si calcola una a persona.
Quando la pasta è al dente, si scola e si spadella insieme a salsiccia e qualche cucchiaiata di crema di zucca giusto per fare amalgamare i sapori.
Altamente consigliata una grattata di ricotta salata.
Beh, l’epilogo è prevedibile: l’assassino è il maggiordomo…….

Mia nota

Io non ho cotto la zucca e la cipolla nella pentola a pressione ma in un tegame con coperchio

Se la ricetta  ti è piaciuta, condividila e seguimi anche sulle mie pagine FacebookTwitterGoogle+ e Pinterest!

Precedente Ravioli ricotta e menta, ricetta tradizionale siciliana Successivo Crème brûlée, classico dessert francese

6 commenti su “Fusilli zucca e salsiccia, ricetta facile

  1. Giuliana il said:

    grazie Vittoria! Per chi l’ha conosciuta, come me, è una perdita dolorosissima…mancherà a tutti noi…

    • vittoriaaifornelli il said:

      Giuliana,io non ho mai scritto molto, ma non potevo esimermi dal partecipare al suo ricordo.Io la conoscevo solo virtualmente,dalla lettura dei suoi post…come da anni conosco la maggior parte dei Coquinari: lei aveva una carica e una capacità comunicativa fuori dal comune…mancherà molto a tutti

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.