Crea sito

SPAGHETTI CON I MOSCARDINI

Gli Spaghetti con i moscardini o “purpitielli” come si dice a Napoli, sono il piatto simbolo del capoluogo campano. Un primo piatto dal sapore di mare, che nasce dal connubio della pasta, condita col sugo dei polipetti alla Luciana, preparati secondo la tradizione, dando così vita ad un pasto con primo e secondo cucinati in un unico momento.

SPAGHETTI CON I MOSCARDINI
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo20 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora 15 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 kgmoscardini
  • 1 spicchioaglio
  • 80 gprezzemolo
  • 100 mlvino bianco
  • 600 gpomodori pelati
  • 320 gspaghetti
  • 1peperoncini freschi
  • 35 mlolio di oliva
  • q.b.sale

Preparazione

  1. Spaghetti con i moscardini

    Per prima cosa pulite i moscardini eliminate il becco, gli occhi e le interiora. Poi lavateli bene sotto l’acqua corrente strofinandoli per eliminare la parte coriacea dei tentacoli.

  2. spaghetti con i moscardini

    Mettete in una padella l’olio con lo spicchio d’aglio e un gambo di prezzemolo, lasciate rosolare leggermente, aggiungete i moscardini, eliminate l’aglio e il prezzemolo e irrorate con un po’ di vino bianco. Coprite e lasciate cuocere per 30 minuti, quando si asciugano aggiunte sempre un po’ di vino.

  3. spaghetti con i moscardini

    Trascorso il tempo unite i pelati precedentemente schiacciati e il peperoncino. Regolate di sale e lasciate cuocere per 40 minuti. Spegnete il fuoco e lasciate riposare così la salsa assorbirà tutti i profumi.

  4. spaghetti con i moscardini

    Portate a bollore una pentola con abbondante acqua salata per cuocere gli spaghetti. Scolate la pasta al dente e unitela direttamente nella padella con il sugo. Mantecate leggermente spolverizzate con il prezzemolo tritato e servite subito.

Vi suggerisco di leggere anche le ricette degli SPAGHETTI ALLE VONGOLE VERACI, FUSILLI LUNGHI AI FRUTTI DI MARE e le LINGUINE CON GLI SCAMPI

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirmi sulla mia pagina Facebook cliccate RICOTTA & GRANO e poi mettete MI PIACE per restare sempre aggiornato sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me novità e quant’altro. GRAZIE PER L’ATTENZIONE  

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.