Crea sito

Polpette rustiche di manzo e salsiccia

Le polpette rustiche di manzo e salsiccia sono un secondo piatto semplice e gustoso, che farà felici i vostri bambini… e anche voi!

Se avete voglia di cambiare un po’ e non preparare le solite polpette al sugo, queste sono una validissima alternativa. Queste polpette sono realizzate pochissimi ingredienti, praticamente solo con carne di manzo macinata e salsiccia.

Al contrario di quelle tradizionali non si usa il pane bagnato nel latte. Vengono, invece, aromatizzate con erbe mediterranee, in particolare il rosmarino. Se lo avete, potrete usare anche il sale aromatizzato, come ho fatto io.

L’altro giorno sono stata in Val d’Aveto dove ho avuto l’occasione di visitare una meravigliosa macelleria a Rezzoaglio, dove l’entusiasmo di Manuela mi ha contagiata. La loro azienda agricola alleva suini allo stato brado e produce, in modo artigianale, i salumi secondo la tradizione della norcineria dell’Appennino ligure.

Gli abitanti di queste zone montane, infatti, durante la stagione fredda, quando le attività agricole erano impossibili, si recavano tra Parma e Piacenza per imparare l’arte della preparazione dei salumi. Sono rimasta incantata.

E così ho portato a casa un po’ di prodotti, tra i quali una salsiccia superlativa… troppo buona. 😉 Un po’ l’ho cotta sulla piastra e con il resto ho cucinato queste polpette saporite… di quelle che una tira l’altra!

Polpette rustiche di manzo e salsiccia
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni20 polpette
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 650 gPolpa di manzo scelta e macinata
  • 350 gSalsiccia artigianale
  • 40 gParmigiano grattugiato
  • 1Uovo
  • Rosmarino tritato (o sale aromatizzato)
  • Sale aromatizzato (o normale)
  • Pepe
  • Olio EVO
  • Vino bianco
  • Farina 00

Strumenti

  • Padella grande
  • Ciotola
  • Piatto
  • Cucchiaio di legno

Preparazione

  1. Polpette rustiche di manzo e salsiccia

    In questa ricetta, creeremo l’impasto delle polpette con le mani!

    Lavorare in una ciotola, la polpa di manzo e la salsiccia (senza budello) con le mani. Amalgamare molto bene.

    Unire l’uovo, il rosmarino, il parmigiano grattugiato, sale e pepe. Attenzione: se utilizzate il sale aromatizzato non mettete il rosmarino.

    Continuare a lavorare gli ingredienti con le mani, fino a che non diventa quasi cremoso.

    Mettere in un piatto un po’ di farina.

    Formare delle polpette sferiche di circa 60 grammi, lavorandole tra i palmi delle mani per compattarle. Infarinarle e metterle nella padella unta di olio.

    Cuocerle in padella rigirandole per farle dorare su tutta la superficie. Poi irrorare di vino bianco e cuocere ancora una decina di minuti.

    Servire con contorno a piacere. Io ho preparato del purè e della trevigiana marinata.

Altre ricette

Potrebbero interessarvi anche le polpette al sugo, le polpette di pollo in salsa di pecorino e le polpette al limone.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Renata Briano

Nata ad Genova (GE) nel 1964, è laureata in Scienze Naturali e ha lavorato come ricercatrice presso l'ITD del CNR e presso ARPA Liguria. Dal 2000 al 2010 è Assessore all'Ambiente e allo Sviluppo Sostenibile, Caccia e Pesca della Provincia di Genova. Dal 2010 al 2014 ha ricoperto l'incarico di Assessore all'Ambiente e alla Protezione Civile in Regione Liguria. Dal 2014 al 2019 è stata Europarlamentare e Vicepresidente della Commissione Pesca al Parlamento Europeo. Da settembre 2019 è Food Blogger, dopo aver preso il diploma da "Chef fuoriclasse" presso il Centro Europeo di Formazione. Mamma di Francesco, è sposata con Luciano, scrittore. Non si separa mai dal suo barboncino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.