Crea sito

Bastoncini di pollo facili e veloci

I bastoncini di pollo sono una ricetta sfiziosa, facile e veloce da cuocere in padella antiaderente. Io li preparo con petto di pollo tritato, parmigiano grattugiato, pangrattato e uovo. Ingredienti facili da trovare… anzi dovremmo averli sempre in frigo. 😉

L’impasto viene infilato negli stecchi in modo che i bastoncini si possano mangiare con le mani. Piacciono a grandi e piccini sia come secondo piatto accompagnato da una bella insalata di stagione che come antipasto. Il piatto è anche molto economico… che non guasta mai 😉

Io li preparo quando a pranzo a cena ho gli amici di mio figlio… So che se avanzano si possono conservare in frigo ma a noi non è mai capitato perchè spariscono subito!

Bastoncini di pollo facili e veloci
  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura12 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaGriglia
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 600 gpetto di pollo
  • 50 gparmigiano grattugiato
  • 4cucchiaio di pangrattato + q.b.
  • 1uovo
  • erbe aromatiche
  • sale e pepe
  • olio evo

Strumenti

  • Robot da cucina o mixer
  • stecchi lunghi da spiedini
  • Tagliere
  • Coltello
  • Padella – antiaderente

Preparazione

  1. Bastoncini di pollo facili e veloci

    Tagliare a cubetti la carne di pollo e metterla nel robot da cucina o nel mixer. Aggiungere il formaggio grattugiato, le erbe aromatiche lavate e asciugate (io ho messo rosmarino, salvia, basilico e origano). Tritare azionando il mixer.

    Consiglio: se non avete il robot da cucina fatevi tritare il petto di pollo dal vostro macellaio.

    Poi mettere anche l‘uovo e un pizzico di sale e pepe, aggiungere un filo di olio extravergine e mescolare per amalgamare il tutto.

    Quando il vostro trito di pollo è pronto aggiungere il pane grattugiato in modo che l’impasto risulti lavorabile con le mani. Provare a fare una pallina: se non si appiccica alle mani vuol dire che è pronto per preparare i bastoncini di pollo.

    Prendere ora una quantità di trito, come per fare una polpetta, e lavorarlo con un po’ di pane grattugiato sul tagliere, formando un rotolino. Quando è pronto infilzare il salsicciotto di pollo nello stecco lasciando fuoriuscire un pezzetto di spiedino per poterlo prendere con le mani.

    Accendere il fuoco sotto la padella leggermente unta di olio. Quando è bella calda cuocere un po’ per volta i bastoncini di pollo lasciandoli dorare da tutte le parti. Ci vorranno circa 5/6 minuti.

    Servire caldi accompagnati da una buona insalata di stagione!

Altre ricette

Se vi è piaciuta questa ricetta date un’occhiata anche a: polpette di pollo in salsa di pecorino, alette croccanti di pollo al forno, spiedini di pollo al curry, pollo in agrodolce a cottura lenta e alette di pollo alla cacciatora.

Se vi piacciono le mie ricette mi trovate anche su  YouTube,  FacebookInstagramPinterestTwitter Telegram.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Renata Briano

Nata a Genova (GE) nel 1964, è laureata in Scienze Naturali e ha lavorato come ricercatrice presso l'ITD del CNR e presso ARPA Liguria. Dal 2000 al 2010 è Assessore all'Ambiente e allo Sviluppo Sostenibile, Caccia e Pesca della Provincia di Genova. Dal 2010 al 2014 ha ricoperto l'incarico di Assessore all'Ambiente e alla Protezione Civile in Regione Liguria. Dal 2014 al 2019 è stata Europarlamentare e Vicepresidente della Commissione Pesca al Parlamento Europeo. Da settembre 2019 è Food Blogger, dopo aver preso il diploma da "Chef fuoriclasse" presso il Centro Europeo di Formazione. Mamma di Francesco, è sposata con Luciano Ricci, scrittore. Non si separa mai dal suo barboncino Attila.