Cassata Siciliana

La cassata siciliana è una coreografia barocca di frutta candita che si posa su un bianco monte di glassa che al suo interno nasconde un cuore di dolce crema di ricotta e cioccolato fondente, pan di spagna, ghirigori e tanto amore per la mia Sicilia, terra di sole e mare, di tradizioni, di ricette tramandate, rinnovate ….. terra di profumi e colori

Cassata Siciliana

Ingredienti

pan di spagna

glassatura
ghiaccia e decorazioni

Istruzioni

  1. iniziate la preparazione della torta un paio di giorni prima unendo lo zucchero alla ricotta e mescolare grossolanamente, quindi lasciare una notte in frigorifero, coperto con pellicola,la mattina lavorare la crema con le fruste elettriche fino ad ottenere una crema liscia e lucida
  2. unire le gocce di cioccolato fondente e mescolare con una spatola, quindi mettere in frigorifero per dopo
  3. prepariamo il pan di spagna montando le uova per 10 min con le fruste elettriche, quindi aggiungere a cucchiaiate lo zucchero con le fruste in funzione e montare ancora 10 min
  4. unire la farina setacciata poco per volta e mescolare con una spatola dal basso verso l’alto e trasferire in una teglia imburrata e infarinata o con carta forno da 26 cm
  5. infornare a forno preriscaldato per 35 min a 180°C fare la prova stecchino e verificare la cottura, quindi lasciare raffreddare
  6. colorate il marzapane di verde con il colorante alimentare quindi stendete in un foglio rettangolare e ricavate 10 trapezi alti 7 cm
  7. tagliate in pan di spagna in tre fette da circa 1 cm e di una fetta ricavate altri 9 trapezi come quelli del marzapane, per comporre la cassata si usa una teglia dai bordi svasati, la mia aveva la base stretta da 22 cm e la base larga da 26 cm, se avete difficoltà nel trovarla usate la teglia per crostate furba o con scalino
  8. passate la teglia con zucchero a velo e inìziamo a montare la nostra cassata siciliana
  9. foderate i bordi con i trapezi di pan di spagna alternati con quelli di marzapane,ed in maniera opposta uno avrà il lato largo in alto il successivo lo avrà in basso e così via, pressate bene verso i bordi della teglia e cercate di no lasciar spazi vuoti
  10. ponete sul fondo una fetta di pan di spagna tagliato a misura tenete a contatto con la teglia la parte spugnosa del pan di spagna
  11. versate la ricotta e livellate bene,eliminare con un coltello, l’eccesso di pan di spagna e marzapane dai bordi e quindi chiudete con il restante disco di pan di spagna, ponete in frigorifero un intera notte
  12. sformare la cassata su una gratella raffredda dolci e glassatela in questo modo unite lo zucchero a velo con i cucchiai d’acqua indicati negli ingredienti e versate sulla torta in modo da coprirla tutta
  13. lasciate gocciolare per qualche minuto e con una paletta grande per torte ponete la cassata sul vassoio di portata
  14. decorate con frutta candita e ghirigori di pasta reale, ottenuta con lo zucchero a velo ed i 30 g di albume, posto in sacca da pasticcere con punta sottile e via alla fantasia io ho fatto decorazioni con il marzapane avanzato perchè era di più di quello indicato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.