Crea sito

Risotto con fiori di zucca e pesto di basilico

Il Risotto con fiori di zucca e pesto di basilico è un primo piatto buonissimo, cremoso, semplice da preparare e dal sapore irresistibile!
Un risotto vegetariano realizzato con riso Carnaroli che a fine cottura viene condito e mantecato con i fiori di zucca e con il pesto di basilico. Una ricetta facilissima e anche piuttosto veloce che ci permette di portare in meno di mezz’ora un piatto gourmet a tavola con pochi selezionati ingredienti.
INGREDIENTI PER PREPARARE IL RISOTTO CON FIORI DI ZUCCA E PESTO DI BASILICO
riso Carnaroli
pesto di basilico
fiori di zucca
vino bianco
cipolla
brodo vegetale
parmigiano Reggiano DOP
olio extravergine d’oliva
burro
sale
pepe

COME PREPARARE IL RISOTTO CON FIORI DI ZUCCA E PESTO DI BASILICO
1. Il risotto si prepara nel modo classico, cioè facendolo tostare in pentola, sfumandolo con il vino e poi proseguendo la cottura con brodo vegetale da aggiungere man mano che il fondo si asciuga e mescolando con un cucchiaio di legno.
2. Verso la fine della cottura del risotto, aggiungiamo i fiori di zucca che, come è noto, si cuociono in pochissimi istanti, e il pesto di basilico nella quantità desiderata. Noi abbiamo aggiunto solo 200 g perché volevamo un risotto super delicato nel gusto, ma se lo preferite con un gusto più deciso basterà aggiungere tanto pesto quanto volete! Mantechiamo con burro e parmigiano o se lo vogliamo più leggero questo risotto o vegetariano possiamo saltare questo passaggio, ed ecco che possiamo servirlo.

COME SERVIRE IL RISOTTO CON FIORI DI ZUCCA E PESTO DI BASILICO
E’ un piatto talmente veloce che è adatto al pranzo e alla cena di tutti i giorni, ma, racchiudendo sapori che piacciono un po’ a tutti, è anche un piatto perfetto quando si hanno ospiti soprattutto improvvisi o per il pranzo dei giorni di festa!

Risotto con fiori di zucca e pesto di basilico
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per preparare il Risotto con fiori di zucca e pesto di basilico

  • 350 griso Carnaroli
  • 10fiori di zucca
  • 100 mlvino bianco
  • 1cipolla
  • 1 lbrodo vegetale
  • 50 gparmigiano Reggiano DOP
  • 4 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • 30 gburro
  • sale
  • pepe

Preparazione del Pesto di basilico

  1. Preparate il Risotto con fiori di zucca innanzitutto preparando il pesto di basilico a meno che non usiate un pesto già pronto.

  2. Nel caso in cui volete prepararlo in casa basterà pestare nel mortaio (o frullare nel mixer) uno spicchio d’aglio con 40 g di pinoli e sale grosso.

  3. Aggiungete 100 g di basilico già lavato e asciugato e poi, continuando a pestare (o a mescolare nel mixer a intervalli di 10 secondi alla volta) aggiungete anche il pecorino e il grana grattugiato e l’olio a filo fino ad ottenere un pesto cremoso e omogeneo.

  4. Per il procedimento completo di dosi cliccate QUI. Troverete spiegazioni dettagliate su come preparare il pesto alla genovese sia nel modo tradizionale che con il robot da cucina.

Preparazione del Risotto con fiori di zucca e pesto di basilico

  1. Pulite i fiori zucca eliminando il gambo e il pistillo centrale, quindi lavateli e asciugateli delicatamente con carta assorbente da cucina.

  2. Sbucciate e tritate la cipolla e rosolatela in una pentola ampia con l’olio.

  3. Unite il riso e lasciatelo tostare per qualche minuto.

  4. Sfumate con il vino bianco e lasciatelo evaporare.

  5. A questo punto continuate la cottura del risotto aggiungendo man mano un mestolo di brodo vegetale bollente alla volta e mescolando con un cucchiaio di legno.

  6. Pochi minuti prima della fine della cottura, unite al risotto i fiori di zucca e il pesto e insaporite con sale e pepe.

  7. Una volta ben cotto il riso, mantecatelo fuori dal fuoco con parmigiano grattugiato e burro, quindi servitelo.

  8. Risotto con fiori di zucca e pesto di basilico

Simo e Cicci consigliano

Potete conservare il risotto con fiori zucca chiuso in un contenitore ermetico fino a 2 giorni in frigo. Per riscaldarle basterà saltarlo con un filo d’olio in una padella antiaderente.

Oltre al pesto di basilico, potete provare questo risotto anche con il pesto di zucchine o anche di pistacchi.

Per una versione completamente vegetariana, omettete il parmigiano grattugiato e il burro.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.