Crea sito

Risotto al pomodoro e burrata

Il Risotto al pomodoro e burrata è un primo piatto veloce e gustoso che unisce ingredienti e sapori tipici del Nord e del Sud Italia.
Per prepararlo infatti ci servono:
Riso Arborio, una varietà di riso ideale per la preparazione di risotti che prende il nome dall’omonimo comune in provincia di Vercelli.
Burrata, un formaggio fresco a pasta filata ripieno di stracciatella tipico della tradizione casearia pugliese.
Passata di pomodoro
Grana padano
Brodo vegetale
Cipolla
Olio extravergine d’oliva
Timo, sale e pepe

Preparare il Risotto al pomodoro e burrata è facilissimo:
1. Prepariamo il risotto nel modo classico, cioè tostandolo in olio e cipolla, aggiungendo il pomodoro e portandolo a cottura con brodo vegetale e mescolando. Quando sarà al dente lo mantechiamo.
2. Frulliamo la burrata così da farla diventare una crema.
3. Serviamo il risotto al pomodoro con tanti fiocchetti di burrata e qualche fogliolina di timo.
Un risotto delicato, cremoso, sciuè sciuè, provatelo subito e ve ne innamorerete per la sua semplicità e bontà!

Risotto al pomodoro e burrata
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo20 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per preparare il Risotto al pomodoro e burrata

  • 320 gRiso Arborio
  • 300 gPassata di pomodoro
  • 200 gBurrata
  • 1Cipolle
  • 3 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • 1 lBrodo vegetale
  • 20 gGrana Padano DOP
  • 1 ramettoTimo
  • Sale
  • Pepe

Strumenti

  • 1 Casseruola
  • 1 Robot da cucina
  • 1 Cucchiaio di legno

Preparazione del Risotto al pomodoro e burrata

  1. Preparate il Risotto al pomodoro e burrata innanzitutto sbucciando la cipolla e affettandola finemente.

  2. Rosolate la cipolla in una casseruola con l’olio d’oliva e quindi unite il riso.

  3. Fatelo tostare per qualche minuto a fuoco vivace e quindi unite la passata di pomodoro.

  4. Portate a cottura il risotto aggiungendo man mano che si asciuga un mestolo di brodo bollente e mescolando con un cucchiaio di legno.

  5. Nel frattempo frullate la burrata così da renderla cremosa.

  6. Quando il risotto sarà cotto ma ancora al dente, allontanatelo dal fuoco e mantecatelo con il grana padano grattugiato.

  7. Risotto al pomodoro e burrata

Simo e Cicci consigliano

La cosa migliore è consumare questo primo piatto appena pronto quando è ben cremoso. Potete comunque conservare il risotto al pomodoro in frigo fino a 2 giorni e a parte la burrata con cui servirlo.

Potete utilizzare altre erbe aromatiche a seconda della stagione, ad esempio d’estate è perfetto il basilico o la menta.

Con lo stesso condimento potete anche utilizzare la pasta, preferibilmente un formato corto come rigatoni o fusilli.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.