Riso primavera con zucchine piselli e asparagi

Il Riso primavera è un buonissimo primo piatto facile da preparare ricco di tante verdure primaverili! Negli ingredienti e nella preparazione ricorda molto il famosissimo riso alla cantonese, un primo piatto a base di riso basmati bollito e poi saltato nel wok con uova, piselli e prosciutto cotto. E ricorda anche uno dei nostri piatti preferiti, il riso saltato con verdure e uova, molto saporito e ideale da preparare con qualsiasi tipo di verdura che preferiamo. Noi abbiamo aggiunto gli asparagi che sono sicuramente tra gli ortaggi più rappresentativi nella stagione primaverile, e le zucchine che iniziano a fare capolino sulle nostre tavole per poi maturare a pieno durante tutta l’estate. Nasce così un piatto ricco di sapore, profumi e colore, reso ancora più intenso dalla curcuma che amiamo utilizzare in molti nostri piatti perché aggiunge una nota speziata e anche di colore unica.

Perfetto a pranzo e a cena sia in famiglia che con amici, questo riso primavera è un piatto unico ideale anche per far mangiare le verdure ai bambini!

Scopri anche:

RISOTTO CON GAMBI DI ASPARAGI

RISO CON POLLO E VERDURE AL VAPORE

RISOTTO ASPARAGI E PANCETTA

INSALATA DI RISO VENERE CON ASPARAGI E ZUCCHINE

RISOTTO CON TONNO E ZUCCHINE

Per non perdere nessuna ricetta seguici sulla nostra pagina Facebook cliccando mi piace QUI, sulla pagina Instagram cliccando “segui” QUI o su TikTok.

Riso primavera
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàPrimavera

Ingredienti per preparare il Riso primavera

300 g riso Basmati
200 g piselli
200 g zucchine
200 g asparagi
3 uova
150 g prosciutto cotto
erba cipollina
curcuma in polvere
olio di semi (o olio d’oliva)
sale
303,73 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 303,73 (Kcal)
  • Carboidrati 27,71 (g) di cui Zuccheri 3,90 (g)
  • Proteine 18,25 (g)
  • Grassi 13,20 (g) di cui saturi 3,74 (g)di cui insaturi 7,92 (g)
  • Fibre 5,38 (g)
  • Sodio 858,91 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 311 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Strumenti per preparare il Riso primavera

3 Pentole
1 Cestello per cottura a vapore
2 Fornelli
1 Padella
1 Coltello
1 Tagliere
1 Mestolo

Passaggi per preparare il Riso primavera

Preparate il Riso primavera innanzitutto sciacquando il riso basmati più volte in acqua fredda fino a quando l’acqua sarà limpida.

Mettete il riso in una pentola con 600 g di acqua fredda, e cuocetelo a fuoco medio e coperto fin quando il riso avrà assorbito completamente il liquido, quindi versatelo in una pirofila e sgranatelo. (In alternativa, bollitelo in acqua bollente salata).

Nel frattempo preparate le verdure: pulite gli asparagi eliminando la parte del campo più dura, tagliateli a pezzetti lasciando intere le punte e cuoceteli al vapore.

Spuntate le zucchine, tagliatele a dadini e fatele bollire in acqua bollente per una decina di minuti o finché saranno tenere. Scolatele bene lasciatele raffreddare.

Scottate i piselli in acqua bollente.

Rompete le uova in una ciotola, con un pizzico di sale e con qualche ciuffo di erba cipollina tritata.

Riscaldate l’olio in una padella piuttosto profonda tipo wok e versatevi le uova sbattute. Quando inizieranno a rapprendersi, mescolate con una spatola in modo da ottenere delle uova strapazzate. Mettetele da parte.

Uova strapazzate

Nella stessa padella versate altro olio e quando sarà caldo aggiungete il riso basmati. Mescolate a fiamma vivace, aggiungendo della curcuma diluita con poca acqua così da dare a riso un colore giallo intenso.

Riso basmati

Aggiungete man mano tutti gli altri ingredienti: i piselli, le zucchine, gli asparagi, le uova e il prosciutto cotto a dadini.

Zucchine, asparagi, piselli, uova strapazzate e prosciutto cotto

Fate cuocere a fiamma alta per qualche minuto, quindi servite il riso primavera.

Riso primavera

Simo e Cicci consigliano

Potete conservare il riso in frigo fino a 3 giorni ben chiuso in un contenitore ermetico.

Potete aggiungere anche altre verdure di vostro gradimento come ad esempio carote, broccoli, funghi, fiori di zucca, pomodori, ecc.S

e avete difficoltà con la cottura del riso, potete anche cuocerlo nel modo classico bollendolo in acqua bollente salata.

Il lavaggio del riso in acqua fredda prima della cottura servirà a fargli perdere l’amido e quindi ad ottenere dei chicchi che si sgraneranno facilmente non attaccandosi l’uno con l’altro.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.