Pappardelle funghi e salsiccia

Le Pappardelle funghi e salsiccia o alla boscaiola sono un primo piatto saporito, autunnale, facile da preparare, un classico della cucina italiana buonissimo. Un piatto a base di funghi della qualità che preferite, salsiccia, sugo di pomodoro e pappardelle che condite con questa salsa diventano semplicemente irresistibili! Gli ingredienti principali sono appunto le pappardelle, questo formato di pasta all’uovo simile alle tagliatelle ma più larghe e spesse, la salsiccia sbriciolata e i funghi come champignon, porcini, finferli o un mix di funghi. Da questa base possiamo realizzare innumerevoli varianti: in rosso come nella versione che vi proponiamo oggi, in bianco, cremose con la panna, arricchite con piselli, zucchine, carote, e se preferite una versione vegetariana, potete anche omettere la salsiccia.
Pochi minuti di preparazione e cottura per delle pappardelle avvolgenti, saporite, perfette per il pranzo e come salva cena tutti i giorni, e con la loro bontà anche come piatto della domenica o per gli ospiti. Per un menù completo servitele con un antipasto di Bruschette ai funghi e formaggio, con un secondo di scaloppine cremose ai funghi e con un dessert come la torta con crema alle nocciole!
INGREDIENTI PER PREPARARE LE PAPPARDELLE FUNGHI E SALSICCIA
350 g pappardelle all’uovo
350 g funghi prataioli (champignon)
250 g salsicce
400 ml passata di pomodoro
1 spicchio aglio
q.b. vino bianco secco
1 ciuffo prezzemolo
sale
pepe
q.b. olio extravergine d’oliva

COME PREPARIAMO LE PAPPARDELLE FUNGHI E SALSICCIA
1. Prepariamo il sugo soffriggendo l’aglio con la salsiccia sbriciolata, sfumandola con il vino bianco e aggiungendo i funghi tagliati a fettine.
2. Quando i funghi saranno cotti, aggiungiamo la salsa di pomodoro e facciamo cuocere per una decina di minuti.
3. Cuociamo le pappardelle al dente e le saltiamo velocemente con il sugo di funghi e salsiccia, cospargendole di prezzemolo fresco tritato.


Scopri anche:
PAPPARDELLE AI FUNGHI CHAMPIGNON PANATI
PAPPARDELLE AL FORNO FUNGHI E SALSICCIA
PASTA CON FUNGHI CHAMPIGNON E POMODORINI
PASTA FUNGHI E PANCETTA
PASTA CON PATATE FUNGHI PORCINI E PROVOLA AFFUMICATA

Per non perdere nessuna ricetta seguici sulla nostra pagina Facebook cliccando mi piace QUI o sulla pagina Instagram cliccando “segui” QUI.

Pappardelle funghi e salsiccia
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
644,06 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 644,06 (Kcal)
  • Carboidrati 74,09 (g) di cui Zuccheri 3,91 (g)
  • Proteine 25,32 (g)
  • Grassi 28,86 (g) di cui saturi 1,44 (g)di cui insaturi 0,38 (g)
  • Fibre 5,34 (g)
  • Sodio 1.208,15 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 100 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti per preparare le Pappardelle funghi e salsiccia

  • 350 gpappardelle all’uovo
  • 350 gfunghi prataioli (champignon)
  • 250 gsalsicce
  • 400 mlpassata di pomodoro
  • 1 spicchioaglio
  • q.b.vino bianco secco
  • 1 ciuffoprezzemolo
  • sale
  • pepe
  • q.b.olio extravergine d’oliva

Strumenti

  • 1 Padella
  • 1 Pentola
  • 2 Fornelli
  • 1 Coltello
  • 1 Cucchiaio
  • 1 Scolapasta

Preparazione delle Pappardelle funghi e salsiccia

  1. Preparate le Pappardelle funghi e salsiccia innanzitutto pulendo i funghi con un panno umido ed eliminando le parti terrose. Tagliateli a fettine.

  2. Sbriciolate la salsiccia eliminando il budello esterno.

  3. In una padella antiaderente fate soffriggere lo spicchio d’aglio con l’olio extravergine d’oliva.

  4. Unite la salsiccia sbriciolata e, quando sarà ben rosolata, sfumatela con il vino bianco.

  5. Quando il vino sarà evaporato, unite i funghi e lasciate cuocere per una decina di minuti.

  6. A questo punto unite la passata di pomodoro e fate cuocere finchè il sugo sarà addensato, quindi regolate di sale e pepe.

  7. Cuocete le pappardelle in acqua bollente salata, scolatele al dente e versatele nella padella con il condimento.

  8. Cospargetele con prezzemolo fresco tritato e servitele.

  9. Pappardelle funghi e salsiccia

Simo e Cicci consigliano

Potete conservare le pappardelle fino a 2 giorni in frigo.

Potete utilizzare anche altri formati di pasta con questo condimento come tagliatelle, orecchiette, penne, fusilli, ecc.

Potete utilizzare funghi porcini, finferli, chiodini, ecc.

Se volete realizzare una versione in bianco, potete semplicemente omettere la passata di pomodoro o sostituirla con panna.

Per una versione ancora più ricca, provate ad aggiungere piselli, zucchine o carote.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.