Crea sito

Panini allo yogurt Bimby morbidissimi

I panini allo yogurt Bimby sono dei sofficissimi panini, molto simili, come consistenza e morbidezza, ai classici sandwitch, ma la loro particolarità è che sono preparati utilizzando lo yogurt bianco nell’impasto.

Ciò che otterrete saranno dei panini buonissimi, perfetti per colazione, da spalmare con marmellate o creme varie, come spuntini pomeridiani, per buffet o gite fuori porta!

Prepararli è molto semplice: io ho utilizzato il Bimby per impastare, ma si possono preparare senza alcun problema con una comune planetaria o semplicemente impastando a mano! Vi basterà seguire i passaggi della ricetta, utilizzando latte tiepido e impastando a mano o con la planetaria, laddove è previsto il lavoro del Bimby! 🙂

Vediamo insieme la ricetta di questi sfiziosi panini allo yogurt bimby!

Seguimi anche su Facebook –  Google+ –  Twitter –  Pinterest – Instagram 

Iscriviti alla Newsletter

Indirizzo Email *

N.B. RICORDATI DI CONFERMARE L’ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER NELLA TUA EMAIL!

panini allo yogurt bimby

Panini allo yogurt Bimby

Ingredienti per circa 13-14 panini:

  • 350 gr farina manitoba
  • 150 gr farina 00
  • 10 gr d lievito di birra
  • 200 gr di yogurt intero bianco
  • 150 gr di latte intero
  • 30 gr di burro
  • 2 cucchiaini di miele (o di zucchero)
  • 2 cucchiaini di sale fino

Procedimento:

  1. Per preparare i panini allo yogurt Bimby, mettete nel boccale il lievito, il miele e il latte: mescolate 3 minuti 37° vel 1.
  2. Unite il burro morbido: 1 minuto 37° vel 1.
  3. Aggiungete lo yogurt, le farine e il sale: impastate 4 minuti vel spiga.
  4. Prendete l’impasto dal boccale, fatene una palla, mettetelo in una ciotola infarinata, incidete una croce sulla superficie con un coltello e sigillate la ciotola con la pellicola trasparente. Lasciate riposare per almeno 3 ore o comunque finchè l’impasto non sarà più che raddoppiato.
  5. Trascorso il tempo della prima lievitazione, riprendete l’impasto, ricavatene tante palline della grandezza desiderata e riponetele su una teglia coperta di carta forno, ben distanziate tra di loro.
  6. Spennellate la loro superficie con un po’ di latte e procedete con la seconda lievitazione in forno spento per almeno 1 ora e mezza.
  7. Una volta effettuata la seconda lievitazione, togliete i vostri panini allo yogurt Bimby dal forno, accendete quest’ultimo a 200°, mettendo un pentolino d’acqua sul fondo e quando sarà arrivato a temperatura, infornate i panini per 10 minuti. Trascorso questo tempo, abbassare la temperatura del forno a 180° e proseguite la cottura per altri 15-20 minuti.
  8. Sfornare e lasciare raffreddare.

Bene, i vostri panini allo yogurt Bimby sono pronti per essere gustati, accompagnati dal dolce o dal salato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.