Crea sito

Orecchiette nel coccio con bufala e caciocavallo

Le orecchiette nel coccio con bufala e caciocavallo è un primo piatto davvero gustosissimo nella sua semplicità. Racchiude le tradizioni della mia terra, la Puglia: la cottura al forno nelle terrine di terracotta, le orecchiette, il caciocavallo, il sugo di pomodoro..tutti sapori che ti fanno sentire a casa!

Questo buonissimo primo piatto è reso ancora più gustoso dalla mozzarella di bufala, che col suo sapore così particolare e unico, rende questo piatto davvero buonissimo!

Prepararlo è molto semplice, si può anche preparare in anticipo e scaldare le terrine al momento di servire: tra l’altro, il fatto che le orecchiette siano cotte nelle terrine monoporzione, vi danno la possibilità di portarle in tavola così come tolte dal forno, rendendo la presentazione del vostro primo piatto molto sfizioso e caratteristico!

Passiamo subito alla ricetta e vediamo come si preparano le orecchiette nel coccio con bufala e caciocavallo!

Seguimi anche su Facebook –  Google+ –  Twitter –  Pinterest – Instagram –  #RicetteBloggeRiunite

Iscriviti alla Newsletter

Indirizzo Email *

N.B. RICORDATI DI CONFERMARE L’ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER NELLA TUA EMAIL!

 

orecchiette nel coccio con bufala e caciocavallo

Orecchiette nel coccio con bufala e caciocavallo

Ingredienti:

  • 350 gr di orecchiette pugliesi fresche
  • 200 gr mozzarella di bufala
  • 100 gr di caciocavallo
  • 2-3 cucchiai di pecorino romano grattugiato
  • una noce di burro
  • 1 confezione piccola di besciamella già pronta
  • 500 gr di passata di pomodoro
  • 1 cipolla, 1 carota,1 costa di sedano per cuocere il sugo
  • qualche fogliolina di basilico

Procedimento:

Preparate il sugo di pomodoro, facendo bollire la salsa con una cipolla, 1 carota, 1 costa di sedano e qualche fogliolina di basilico. Aggiungete un cucchiaino di sale e un cucchiaino di zucchero. Fate cuocere per circa 20 minuti. Alla fine aggiustate di sale.

Mettete a bollire l’acqua per cuocere le orecchiette. Una volta giunto il bollore, versate le orecchiette e cuocetele per pochi minuti: dovrete scolarle piuttosto al dente per evitare che poi, con la cottura in forno, si scuociano.

Una volta scolate, riversate nella pentola di cottura le orecchiette, mettete una noce di burro e un paio di mestoli di sugo, mescolate e lasciate raffreddare un po’.

Nel frattempo, tagliate a dadini la mozzarella di bufala e il caciocavallo. Unite poi alle orecchiette, insieme a 2-3 cucchiai di pecorino romano grattugiato.

Prendete delle terrine monoporzione e riempitele con le orecchiette. Sulla superficie di ogni terrina mettete un mestolo di sugo e la besciamella leggermente diluita con un paio di cucchiai di acqua.

Cuocete in forno a 200° gradi, finchè la superficie non sarà gratinata.

Le vostre orecchiette nel coccio con bufala e caciocavallo sono pronti per essere gustate…direttamente nei cocci di cottura!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.