Crea sito

Cavatelli alla crudaiola – ricetta light

I cavatelli alla crudaiola sono un primo piatto semplice, ma con un gusto davvero straordinario! E’ uno di quei piatti che, nella loro semplicità, sanno appagare gusto e palato senza appesantire!

Questo piatti è tra i miei preferiti, lo preparo spesso e non soltanto in estate, quando la calura estiva ti fa desiderare solo piatti freschi e leggeri; lo preparo tutto l’anno, perchè l’abbinamento di pomodori e rucola con la delicatezza della ricotta salata mi piace proprio un sacco! Se poi ci abbiniamo i cavatelli, formato di pasta fresca tipica pugliese, arriviamo proprio al top della bontà!

Come sempre, ci sono mille modi per preparare questo tipo di piatti. Se vi piace, potete arricchire ulteriormente il piatto e aggiungervi anche del mais o altre verdure di vostro gradimento. Io, per rendere i cavatelli alla crudaiola più saporiti, preparo il condimento in anticipo e lo lascio insaporire..provatelo e vedrete che rimarrete soddisfattissimi!

Ovviamente, sembra scontato dirlo, ma io lo dico lo stesso: perchè questo piatto riesca alla perfezione, dovete utilizzare ingredienti freschissimi, altrimenti il gusto ne perde molto!

Bene, ora passiamo alla ricetta, che è davvero facilissima, e vediamo come si prepara questo gustosissimo primo piatto!

Seguimi anche su Facebook –  Google+ –  Twitter –  Pinterest – Instagram –  #RicetteBloggeRiunite

Iscriviti alla Newsletter

Indirizzo Email *

N.B. RICORDATI DI CONFERMARE L’ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER NELLA TUA EMAIL!

cavatelli alla crudaiola

Cavatelli alla crudaiola

Ingredienti per 4 persone:

  • 400 gr di cavatelli freschi
  • 150 gr di pomodorini ciliegino
  • un mazzetto di rucola
  • 100 gr di ricotta salata (ricotta marzotica)
  • olio extra vergine d’oliva
  • sale, pepe
  • qualche foglia fresca di basilico

Procedimento:

Per preparare i cavatelli alla crudaiola, lavate innanzitutto i pomodorini e la rucola e tamponateli con un panno asciutto. Tagliate i pomodori in 4 spicchi e la rucola a pezzettini e metteteli in una ciotola. Tenete da parte un po’ di rucola fresca per aggiungerla alla fine, prima di servire in tavola. Aggiungete un paio di foglioline di basilico spezzettato, 2-3 pizzichi di sale e una leggera spolverata di pepe. Irrorate con dell’olio extra vergine d’oliva e mescolate. Lasciate riposare mentre cucinate la pasta.

Nel frattempo, lessate i cavatelli e scolateli, rimetteteli nel tegame, metteteci un filo d’olio e aggiungete una generosa grattugiata di ricotta salata. Mescolate per bene. Col calore, la ricotta salata si scioglierà leggermente ed andrà ad insaporire la pasta.

Aggiungete anche il condimento di rucola e pomodori e mescolate per amalgamare il tutto.

Impiattate e terminate il piatto con qualche fogliolina di rucola fresca e un’ultima spolverata di ricotta salata!

Come avrete notato, è un piatto davvero semplice da preparare, oltre che molto economico e salutare! Tante buone ragioni per provarlo! 🙂

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.