BACI DI MERINGHE

Ho deciso che vi mando tanti baci di meringa! Eh si, perché i baci veri per il momento non possiamo scambiarceli, poi ci sono i famosi baci di una nota marca di cioccolatini, ma lasciamo correre, concediamoli agli innamorati. Potrei allora proporvi i baci di dama, quei bei biscottini originari del Piemonte che vanno tanto di moda ultimamente sul web, ma io non so, volevo un po’ distinguermi e dare un tocco di originalità alle mie meringhette di qualche giorno fa! Ed ecco qui delle sfiziosità davvero uniche, che a dire il vero spariranno tempo record non appena le metterete a tavola come dolcetto per le feste. Si preparano il giorno prima in modo tale che abbiano il tempo di asciugarsi per bene, ma a parte questo, sarà un gioco da ragazzi! E con quel ripieno alle nocciole, sfido chiunque a resistervi! Se come me amate sorprendere con semplicità e senza troppo impegno ai fornelli, allora preparateli anche voi! Di sicuro arricchirete i vostri buffet di dolci, darete un tocco speciale alle vostre feste e donerete simbolicamente un bacio a chi amate e a chi vi vuole bene. E ovviamente i miei sono dedicati tutti a voi!

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Porzioni50
  • CucinaItaliana

Ingredienti:

Preparazione:

  1. Il giorno prima, preparate le vostre mini meringhe seguendo attentamente i passaggi della mia ricetta. Sfornate e fate intiepidire totalmente, cioè dovranno raggiungere completamente la temperatura ambiente, prima di conservarle in un contenitore a chiusura ermetica (fig. 1).

  2. Il giorno dopo, spalmate la punta di un cucchiaino, senza esagerare, la base di una mini meringa (fig. 2).

  3. Richiudete leggermente pressando con un’altra mini meringa e posizionatela su un vassoio rivestito di carta da forno (fig. 3).

  4. Procedete così con tutte le altre meringhe e fatele riposare in frigo per almeno 30′.

  5. La crema spalmabile si sarà leggermente indurita e voi potrete unirle tutte insieme in una ciotola per servirle.

  6. E voilà…i vostri baci di meringhe sono pronti per essere gustati!

  7. Buon Appetito dalla cucina di FeFe’!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Una risposta a “BACI DI MERINGHE”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.