Crea sito

Zuppa di lenticchie

La zuppa di lenticchie è una ricetta adatta per il pranzo o la cena nelle fredde giornate invernali. Potete servirla accompagnata da crostini di pane tostato o con delle fette di pane raffermo distribuite sul fondo del piatto.

Zuppa di lenticchie
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo8 Ore
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gLenticchie secche
  • 2Patate
  • 1Carota
  • 1Zucchina
  • 1Cipolla
  • 1 costaSedano
  • 1 fogliaAlloro
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe o Peperoncino (facoltativo)

Preparazione

  1. Zuppa di lenticchie

    COME PREPARARE LA ZUPPA DI LENTICCHIE

    Mettete in ammollo le lenticchie, in acqua fredda per 6-8 ore, o per il tempo indicato sulla confezione.

  2. Trascorso il tempo necessario, scolate le lenticchie, sciacquatele sotto l’acqua corrente e ponetele in una pentola. Aggiungete dell’acqua fredda, facendo in modo che il livello dell’acqua superi di circa 3 cm il livello delle lenticchie.

  3. Pelate la carota, sbucciate la cipolla e lavate il sedano; tagliate il tutto a cubetti e uniteli nella pentola con le lenticchie. Aggiungete la foglia di alloro. Mettete la pentola sul fuoco, portate ad ebollizione e lasciate cuocere a fuoco lento per circa 30 minuti, mescolando di tanto in tanto con un cucchiaio di legno (se la zuppa di lenticchie si dovesse asciugare troppo aggiungete qualche mestolo di acqua bollente).

  4. Trascorsi i 30 minuti, pelate le patate e la zucchina e tagliatele a cubetti, poi versatele nella pentola con i legumi e continuate la cottura per altri 30 minuti circa, avendo cura di salare solo qualche minuto prima di togliere dal fuoco.

  5. Eliminate la foglia di alloro, condite con un filo di olio extravergine d’oliva, se volete aggiungete qualche pizzico di pepe o peperoncino e servite la zuppa di lenticchie ben calda.

Note

Se vi è piaciuta questa ricetta forse potrebbero interessarvi anche la Zuppa di ceci, oppure la Zuppa di legumi e cereali o la Zuppa di fagioli alla salvia.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.