Crea sito

Pasta carciofi e gamberetti

Pasta carciofi e gamberetti, un primo piatto buonissimo che dovete assolutamente provare. È una ricetta facile da preparare, specialmente se, al momento dell’acquisto, chiedete al pescivendolo di sgusciarvi i gamberetti; oppure potete scegliere gamberetti congelati già sgusciati, anche se non è esattamente la stessa cosa.

Pasta carciofi e gamberetti
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 320 gPasta
  • 250 gGamberetti sgusciati
  • 4Carciofi
  • 1Cipolla
  • 1 spicchioAglio
  • 1 ciuffoPrezzemolo
  • 1/2Succo di limone
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

  1. Pasta carciofi e gamberetti

    COME PREPARARE LA PASTA CARCIOFI E GAMBERETTI

    Mondate i carciofi (indossate i guanti!) eliminando il gambo e togliendo le foglie più dure; procedete sfogliando i carciofi andando avanti fino a raggiungere le foglie più tenere. Con un coltello tagliate la punta delle foglie, eliminate lo strato esterno fibroso dei cuori di carciofo e la peluria interna, quindi tagliate i cuori a fettine. Man mano che li tagliate, immergeteli subito in una ciotola con dell’acqua fredda e il succo di 1/2 limone, per evitare che si ossidino.

  2. Tritate la cipolla e spellate lo spicchio d’aglio, quindi fateli dorare in una padella con filo d’olio per un paio di minuti.

  3. Scolate i cuori di carciofo e versateli nella padella; aggiungete qualche cucchiaio d’acqua, mettete un coperchio e fate cuocere per circa 5 minuti, rigirando spesso. Unite i gamberetti, salate e pepate, rimettete il coperchio e continuate la cottura per 5 minuti.

  4. Nel frattempo lessate la pasta in abbondante acqua salata e scolatela al dente (tenete da parte un po’ di acqua di cottura).

  5. Versate la pasta nella padella con il condimento e saltate il tutto per un minuto. Se occorre aggiungete un po’ di acqua di cottura della pasta.

    Togliete da fuoco, eliminate l’aglio, aggiungete il prezzemolo tritato, mescolate e servite subito.

Note

Se vi è piaciuta questa ricetta forse potrebbero interessarvi anche la Pasta con prosciutto e carciofi oppure il Risotto con carciofi fritti o le Lasagne con carciofi.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.