Pasta con noci e speck

La ricetta di oggi è un primo piatto ricco e molto gustoso: la pasta con noci e speck. Si tratta di una ricetta facile da preparare, ma il risultato è ottimo, quindi potete servire questo piatto anche nei giorni di festa.

Pasta con noci e speck
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 350Pasta
  • 200 gSpeck
  • 250 gFormaggio fresco spalmabile
  • 150 gPanna fresca liquida
  • 90 gGherigli di noci
  • 1 ramettoRosmarino
  • q.b.Noce moscata
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

  1. Pasta con noci e speck

    COME PREPARARE LA PASTA CON NOCI E SPECK

    Tagliate lo speck a dadini. Lavate e asciugate il rametto di rosmarino. Tritate i gherigli di noce in modo grossolano. Scaldate un sottilissimo filo di olio d’oliva in una piccola padella; aggiungete lo speck e il rametto di rosmarino e rosolateli fino a quando lo speck risulterà croccante. Eliminate il rosmarino e tenete lo speck da parte. Nella stessa padella dello speck (senza pulirla) tostate per alcuni istanti le noci.

  2. Versate la panna fresca in un tegame capiente (dovrà contenere anche la pasta), insaporite con un pizzico di noce moscata, unite il formaggio spalmabile e fatelo sciogliere a fiamma dolce rigirando continuamente. Fate addensare sul fuoco quanto basta affinché la salsa non risulti troppo liquida.

  3. Cuocete la pasta in abbondante acqua salata e scolatela al dente, avendo cura di tenere da parte un po’ d’acqua di cottura. Versate la pasta nel tegame con la salsa al formaggio e amalgamate a fiamma dolce. Se occorre aggiungete un po’ di acqua di cottura della pasta. Unite le noci, lo speck e qualche pizzico di pepe. Mescolate e togliete dal fuoco. Servite la pasta con noci e speck ben calda.

Seguimi

Per essere sempre aggiornato sulle ultime novità segui il mio blog su

facebook – Twitter – Pinterest  e/o iscriviti al mio canale YouTube

Torna alla HOME PAGE

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.