Crema di cavolfiore con formaggio spalmabile

La crema di cavolfiore con formaggio spalmabile è un primo piatto leggero, sano e gustoso. È un piatto da servire così com’è o arricchito con crostini di pane, perfetto per una calda cena invernale per tutta la famiglia. Se siete abituati a fare cene leggere, servite la crema di cavolfiore con formaggio come piatto unico.

Crema di cavolfiore con formaggio spalmabile
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Cavolfiore 1 di circa kg 1,200
  • Formaggio fresco spalmabile 250 g
  • Cipolla 1
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione

  1. Crema di cavolfiore con formaggio spalmabile
    Come preparare la Crema di cavolfiore con formaggio spalmabile

    Tagliate l’estremità inferiore del cavolfiore ed eliminate le foglie più dure, quindi staccate le cimette dal gambo, lavatele e fatele sgocciolare in uno scolapasta. Potete utilizzare anche la parte più tenera del gambo pelata e tagliata a fettine sottili.

  2. Spellate la cipolla, tritatela e rosolatela in un tegame con un filo di olio d’oliva. Aggiungete il cavolfiore e dell’acqua, ma senza esagerare, cercando di mantenere il livello dell’acqua a circa la metà del livello del cavolfiore, in modo da non avere una crema finale troppo liquida. Se durante la cottura vi accorgete che l’acqua è poca potete aggiungerne altra, se invece vi accorgete che avete esagerato, eliminatene un po’ prima di frullare il cavolfiore. Salate e pepate, mettete un coperchio e fate cuocere per circa 20 minuti, mescolando di tanto in tanto.

  3. Una volta cotto il cavolfiore, spegnete per un attimo il fornello, aggiugete il formaggio spalmabile e frullate il tutto con un frullatore a immersione. Riaccendete il fornello e scaldate per alcuni istanti.

    La crema di cavolfiore con formaggio spalmabile è pronta per essere servita.

Note

Potete servire la crema di cavolfiore accompagnata con crostini di pane.

Per un piatto più leggero utilizzate formaggio spalmabile light.

Ho utilizzato il cavolfiore viola, ma va bene anche il cavolfiore bianco.

Per non perdere nessuna novità puoi seguirmi su

facebook e/o – Pinterest – YouTube – Instagram

Torna alla HOME 

Precedente Polpette al sugo Successivo Spinaci filanti con mozzarella

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.