Crea sito

Biscotti alla mandorla

Biscotti alla mandorla morbidi all’interno e croccanti all’esterno, buonissimi, oserei dire goduriosi! La morbidezza interna è dovuta all’utilizzo di una crema, simile alla nutella, ma bianca e fatta con latte e mandorle. Nell’articolo ho messo la foto, con la dicitura del prodotto per darvi l’idea. Comunque il prodotto può essere sostituito con qualche altra crema spalmabile simile a questa.

biscotti alla mandorla morbidi dentro e croccanti fuori
  • Preparazione: 30 minuti + riposo in frigorifero 60 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 14 – 15 biscotti
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 130 g Farina 00
  • 50 g Farina di mandorle (100% mandorle)
  • 90 g Zucchero
  • 60 g Burro
  • 1 Uovo
  • 1 cucchiaino Lievito in polvere per dolci
  • 1 pizzico Sale
  • q.b. Crema bianca alla mandorla
  • q.b. Zucchero a velo (facoltativo)

Preparazione

  1. Come preparare i Biscotti alla mandorla morbidi dentro e croccanti fuori

    Per preparare questi biscotti occorre che la crema da mettere all’interno (1) sia ben soda, perciò controllatela in anticipo e se è morbida (succede se l’ambiente è caldo) prelevatela con un cucchiaino e formate circa 15 mucchietti in un vassoio (2), preferibilmente rivestito con carta da forno (io ho dimenticato di utilizzare la carta da forno e alla fine ho dovuto staccare la crema dal vassoio con una spatolina). Ponete la crema a rassodare in frigorifero o nel congelatore.

    Lasciate ammorbidire il burro a temperatura ambiente.

  2. Biscotti alla mandorla, preparazione

    Ponete in una ciotola la farina 00, la farina di mandorle, il lievito e un pizzico di sale (3) e mescolateli. Aggiungete l’uovo e il burro (4).

  3. Impastate (5) fino ad ottenere un composto omogeneo, formate una palla, ponetela all’interno di una busta per alimenti (6), oppure avvolgetela in un foglio di pellicola, e ponetela in frigorifero per circa un’ora.

  4. Trascorso il tempo necessario, riprendete l’impasto dal frigorifero e, prelevandolo a piccole dosi, formate delle palline grosse, più o meno, come delle noci (7), appiattitele con le mani e ponete al centro un mucchietto di crema (8).

  5. Avvolgete l’impasto formando delle palline (9) e adagiatele su una teglia rivestita con carta da forno (10).

  6. Cuocete i biscotti nel forno preriscaldato a 180° statico, oppure a 160° ventilato, per 13 – 15 minuti, fino a quando avranno assunto un colore leggermente dorato.

    Sfornateli e lasciateli raffreddare prima di rimuoverli dalla teglia.

    Prima di servire i biscotti alla mandorla potete spolverizzarli con lo zucchero a velo.

Note

La crema che ho utilizzato per questi biscotti si trova al supermercato ma, se volete, potete sostituirla con la Nutella o altra crema simile.

Se vi è piaciuta questa ricetta forse potrebbero interessarvi anche le Paste di mandorle oppure le Rose del deserto alla mandorla o i Biscotti cioccolato e mandorle.

Per non perdere nessuna novità puoi seguirmi su

facebook e/o – Pinterest – YouTube – Instagram

Torna alla HOME 

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.