Crea sito

TRANCI DI VERDESCA AL LIMONE

Print Friendly, PDF & Email
 
I tranci di verdesca al limone sono un secondo piatto a base di pesce molto gustoso e saporito. Ideale per preparare un piatto semplice in poco tempo ma che piacerà a tutti. Inoltre essendo leggero è perfetto da cucinare quando si vuole stare leggeri o quando si vuol fare mangiare del pesce ai bambini.
 
 
 
 
tranci di verdesca al limone - nella cucina di laura
 
 
 
 
INGREDIENTI (per 4 persone):
 
– 4 tranci di verdesca
– 1 aglio porro piccolo
– 1 ciuffetto di prezzemolo
– 1 limone
– farina q.b.
– olio evo q.b.
– sale fino q.b.
– pepe nero macinato q.b.
 
 
Adagiate i tranci di verdesca all’interno di un contenitore ed irrorateli con il succo del limone spremuto. Coprite il contenitore e mettete il tutto a marinare in frigo per almeno mezz’ora.
 
Trascorso il tempo di marinatura pulite il prezzemolo e l’aglio porro, di quest’ultimo eliminate la parte verde più scura, poi tagliatelo a rondelle. Tritate finemente il prezzemolo.
 
In una casseruola mettete poco olio, l’aglio porro e il prezzemolo e lasciateli appassire.
 
Riprendete il pesce, scolatelo dal succo di limone e infarinatelo leggermente.
 
Quando gli odori sono appassiti adagiate nella casseruola i tranci di verdesca e fateli cuocere bene da entrambi i lati. Serviranno circa 10 – 15 minuti a fuoco medio. A metà cottura bagnate il pesce con metà del succo di limone usato per la marinata, regolate di sale e di pepe e continuate a cuocerlo.
 
Quando i tranci sono cotti serviteli caldi accompagnati dal suo sughetto.
 
 
 
 
tranci di verdesca al limone - nella cucina di laura
 
 
 
 
Seguimi anche su Facebook, clicca mi piace alla pagina e resteremo in contatto! Inoltre iscrivendovi al  canale YouTube  resterete aggiornati anche sulle nuove video ricette! Ci conto!! :)
 
Share this nice post:

5 comments on TRANCI DI VERDESCA AL LIMONE

  1. debora
    4 febbraio 2016 at 19:56 (2 anni ago)

    Complimenti ottima ricetta…l’ho provata stasera. ..velocissima

    Rispondi
    • cucinalaura
      5 febbraio 2016 at 14:21 (2 anni ago)

      ciao Debora, grazie mille del tuo commento, mi fa piacere che questa ricettina anche se semplice ti sia piaciuta! 😀 un bacio, laura

      Rispondi
  2. Rosalba Eramo
    14 giugno 2017 at 14:20 (4 mesi ago)

    Non conosco l’aglio porro, di cosa si tratta ?

    Rispondi
    • cucinalaura
      26 settembre 2017 at 14:37 (4 settimane ago)

      È una verdura, ha un sapore molto più delicato sia dell’aglio che della cipolla. Può essere usato nei soffritto ma anche cotta come contorno

      Rispondi
  3. Osvaldo
    18 giugno 2017 at 09:53 (4 mesi ago)

    Ottima ricetta gustosa e saporita complimenri.

    Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *