Panissa in insalata

La panissa in insalata è un secondo piatto leggero, colorato e appetitoso, con verdure crude e proteine vegetali, ottimo per un pasto veloce e fresco. Ideale da potare al lavoro o in spiaggia. La panissa è una polentina a base di farina di ceci, buona sia al naturale che fritta o al forno ed è un valido sostituto del tofu per chi non può o non vuole consumare soia.

Panissa in insalata
  • DifficoltàMolto facile
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora 30 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la panissa

Panissa in insalata

63 g farina di ceci
250 g acqua
2 g sale marino integrale (fino)
1 cucchiaino erba cipollina (essiccata)

Ingredienti per il contorno di verdure

1 cetriolo
3 ravanelli (grandi)
1/2 avocado
3 cucchiai olio extravergine d’oliva
1 cucchiaio succo di limone
20 g anacardi

Strumenti

Panissa in insalata

1 Pentolino
1 Padella
1 Mandolina
1 Frusta
1 Piatto fondo

Passaggi

Panissa in insalata

Per iniziare, preparate la pastella, versando la farina di ceci e il sale nel pentolino poi unite l’acqua, poca alla volta, mescolando con una frusta

Panissa in insalata

Dopodiché mettete sul fuoco a fiamma bassa e portate ad ebollizione mescolando continuamente, ora proseguite la cottura per ulteriori dieci minuti fino ad ottenere un composto denso e liscio

Panissa in insalata

Versate subito la polentina in un piatto fondo quindi lasciate riposare per 30 minuti affinché possa intiepidire, poi riponetela in frigorifero per almeno un’ ora

Panissa in insalata

Trascorso il tempo necessario, tagliate la panissa a dadini e fatela saltare brevemente in padella con due cucchiai d’olio e un cucchiaino di erba cipollina

Lavate e mondate le verdure poi tagliatele a fettine sottili con la mandolina

Inoltre sbucciate l’avocado e riducetelo a dadini dopodiché condite tutto con il succo di limone e un cucchiaio d’olio

In conclusione disponete tutti gli ingredienti nei piatti, separatamente o mescolati tra loro.

In più aggiungete gli anacardi tagliati grossolanamente e servite la panissa in insalata, fredda o a temperatura ambiente

Variazioni e conservazione

Se preferite una panissa croccante, passatela in forno ventilato a 200° per 10 minuti

La panissa può essere conservata in frigorifero per 2/3 giorni coperta con pellicola

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da cucinachetipassa

Ciao sono Oriana , mi piace cucinare da sempre , quando ero bambina , la domenica mattina ,mi sedevo in cucina per guadare la nonna mentre impastava e preparava il ragù... guai a toccare però !!! Quando cucino il tempo vola , passa leggero e mi libera la mente . Prendersi il tempo per cucinare è un modo per aver cura di se . I miei sono piatti semplici con ingredienti di qualità e di stagione .