Crea sito

Torta fredda baci di dama

TORTA FREDDA BACI DI DAMA

E dopo il grande successo dei baci di dama cocco e nutella, ho voluto farne una versione ancora più golosa, così ho preparato questa torta fredda, dove non c’è cottura, ed è semplicissima da fare.

La torta fredda baci di dama l’ho preparata con la crema spalmabile alle nocciole e cioccolato che faccio io, ho usato mascarpone senza lattosio e alla base amaretti e caffè. Anche il burro che ho usato è senza lattosio, ma se volete, potete usare anche quello di soia che va comunque bene.

In caso non foste intolleranti al lattosio, potete usare burro, panna e mascarpone tradizionali, usando sempre le stesse dosi e facendo lo stesso procedimento.

Ed ora passiamo alla preparazione di questa golosissima torta fredda baci di dama. 😉

Torta fredda baci di dama
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 6-8 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

Per la base

  • Amaretti 180 g
  • Burro 80 g
  • Caffè 2 cucchiai

Per il ripieno

per decorare

  • Amaretti 14
  • Caffè (freddo) 1 bicchiere
  • Cocco (grattugiato) q.b.

Preparazione

  1. Per la base biscotto:
    Tritate gli amaretti nel mixer e metteteli in una terrina.
    Sciogliete il burro in un pentolino ed aggiungetelo, insieme al caffè, agli amaretti tritati, mescolate con un cucchiaio di legno ed amalgamate bene il tutto.

  2. Rivestite una tortiera da 20 cm di diametro a cerchio apribile con un foglio di carta da forno.
    Ritagliate anche delle strisce per il cerchio.

  3. Versate gli amaretti sbriciolati e compattate per bene la base di amaretti con il dorso di un cucchiaio di legno.
    Mettete la base di amaretti in frigorifero per circa 30 minuti.

  4. Per il ripieno:
    Mettete la panna, fredda di frigo, in una terrina e montatela con lo sbattitore elettrico.

  5. Aggiungete alla panna montata, il mascarpone, i tre cucchiai di crema spalmabile alle nocciole e cioccolato e amalgamate bene il tutto con una spatola di silicone.

  6. Ora, prendete un pò di ripieno, farcite i baci di dama che andranno a decorare la torta e teneteli da parte.

  7. Estraete la base di amaretti dal frigo e versate il ripieno sul fondo, livellate bene la superficie e fate riposare in frigorifero per almeno un paio d’ore.

  8. Nel frattempo che la base della torta fredda baci di dama si consolida, passate a completare i vostri baci di dama.

  9. Passeteli nel caffè freddo e poi nel cocco grattugiato, adagiateli in un piatto e metteteli in frigo.

  10. Trascorso il tempo necessario, tirate fuori la torta dal frigo, impiattatela e guarnitela con il cocco grattugiato e i baci di dama.

  11. Ecco la torta fredda baci di dama è pronta per essere gustata. 😉

Note

1. Se preparate il dolce il giorno prima, gli ingredienti si amalgameranno meglio tra loro e il dolce risulterà ancora più compatto.

2. Conservate il dolce in frigo e tiratelo fuori al momento di servirlo. 🙂

3. Ci tengo molto a darvi questo piccolo, ma prezioso consiglio.
Io, per la preparazione della torta fredda baci di dama, ho preferito usare prodotti (ove possibile) sicuri della provenienza e/o provenienti da agricoltura biologica, perchè per una vita sana è sempre meglio essere prudenti e controllare la provenienza degli alimenti che consumiamo. 😉

Se vi piacciono le mie ricette seguitemi anche sui social! 🙂

FACEBOOK – INSTAGRAM – PINTEREST– TWITTER – YOUTUBE

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.