Spaghetti fiori di zucca zucchine e pomodorini

Questa è la stagione ideale per preparare gli spaghetti fiori di zucca zucchine e pomodorini con tutti ingredienti freschi e, se avate l’ orto come me, è ancora più soddisfacente farli con il proprio raccolto. 😉
Primo piatto ricco e gustoso, è davvero semplice e veloce da preparare…
Ora vi spiego come ingolosire i vostri ospiti portando in tavola un piatto estivo! 🙂

Spaghetti fiori di zucca zucchine e pomodorini

Spaghetti fiori di zucca zucchine e pomodorini

Ingredienti per 4 persone:
– 320 gr di spaghetti;
– 15 fiori di zucca;
– 200 gr di zucchine piccole;
– 200 gr di pomodorini;
– 2 spicchi di aglio,
– 7 cucchiai di olio extravergine di oliva;
– 1 pizzico di pepe;
– sale fino q.b.

Preparazione:
Pulite i fiori di zucca, eliminate il gambo e il pistillo che si trova all’ interno, lavateli sotto l’ acqua corrente, asciugateli delicatamente con un panno e tagliateli a listarelle piuttosto grosse.
Spuntate le zucchiene, lavatele, asciugatele e tagliatele a rondelle piuttosto grosse ( se le zucchine sono un pò grosse tagliatele a metà per il verso della lunghezza e poi la fate a pezzi ).

Lavate i pomodorini, asciugateli, eliminate il picciolo e tagliateli in quattro parti, tenendo anche la polpa.

Versate i 7 cucchiai di olio nel wok e fatelo scaldare a fuoco basso.
Sbucciate i 2 spicchi di aglio e, quando l’ olio sarà ben caldo, fate soffriggere leggermente l’ aglio.

Quando l’ olio sarà ben caldo, aggiungete le zucchine e fatele rosolare, dopo 5 minuti aggiungete anche i pomodorini e lasciateli cuocere per altri 5 minuti.
Unite i fiori di zucca a listarelle, insaporite con un pizzico di pepe e il sale e lasciate cuocere per altri 3 minuti.

Riempite una pentola alta ( adatta alla cottura degli spaghetti ) con acqua e portate a ebollizione.

Quando l’ acqua avrà raggiunto il bollore, salate con il sale grosso, riportate a bollore, versate gli spaghetti e portateli a cottura.

Quando gli spaghetti avranno raggiunto la cottura, scolateli aldenti, versateli nel wok col condimento e mescolateli per farli insaporire.

Trasferite gli spaghetti fiori di zucca zucchine e pomodorini su un piatto da portata e servite in tavola… Buon appetito. 🙂

Abbinamento:
Piatto ” Spaghetti fiori di zucca zucchine e pomodorini “ vino in abbinamento, rosè ” Franciacorta rosè “
Caratteristiche:
Gli spaghetti fiori di zucca zucchine e pomodorini hanno una leggera tendenza acida, con una buona untuosità e aromaticità, discreta è la struttura. Il vino è raffinato, con bollicine fini e persistenti, gradevole freschezza e buone la morbidezza e la persistenza gusto-olfattiva.

Consiglio: Ci tengo molto a darvi questo piccolo, ma prezioso consiglio.
Io, per la preparazione spaghetti fiori di zucca zucchine e pomodorini, ho preferito usare prodotti ( ove possibile ) sicuri della provenienza e/o provenienti da agricoltura biologica, perchè per una vita sana è sempre meglio essere prudenti e controllare la provenienza degli alimenti che consumiamo. 😉

Se vi piacciono le mie ricette seguitemi anche su facebook:   Carmencita da leccarsi le dita

2 Risposte a “Spaghetti fiori di zucca zucchine e pomodorini”

    1. Grazie mille Antonella! Mi fa davvero piacere che ti piace il mio nuovo tema, ne sono felicissima anch’io! 😉 Ricambio l’abbraccio. <3 :*

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.