Crea sito

Rose di patate al forno scenografiche

Le rose di patate al forno scenografiche sono semplici fette di patate, che arrotolate tra di loro cambiano forma e si trasformano in eleganti rose dorate e croccanti, un modo diverso ed originale per offrire un bellissimo e buonissimo contorno apprezzato da tanti. Se volete stupire a tavola i vostri ospiti o famigliari basta che preparate un bel vassoio di queste rose che si accompagnano bene ai vostri piatti di carne e pesce.
E’ molto semplice realizzarli basta  arrotolare le fette una accanto all’altra posizionandoli come dei petali fino a formare una deliziosa rosa.
Allora che aspettate per il vostro prossimo contorno scenografico fatele anche voi, basta che seguite bene le foto e il tutorial e sbocceranno delle bellissime rose anche sulle vostre tavole!

Rose di patate al forno
  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo10 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni3
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti per le rose di patate al forno scenografiche

  • 4Patate (medie)
  • q.b.Olio di oliva
  • q.b.Sale
  • q.b.Insalata riccia
  • q.b.Pomodorini

Strumenti

  • Mandolina
  • Pirottino silicone o alluminio
  • Forno

Preparazione per le rose di patate al forno scenografiche

  1. Pelate, lavate e poi affettate le patate con la mandolina o affettatrice, devono essere sottili e tutti della stesso spessore. Sciacquatele bene e poi mettetele in ammollo con dell’acqua per circa 10 minuti.

  2. Questo serve per far perdere l’amido e modellare meglio le patate. Trascorso il tempo necessario sciacquatele di nuovo poi iniziate a formare le rose.
    Arrotolare una prima fetta piccola, continuare così con le altre fette.

  3. Cercate sempre di iniziare a mettere le altre fette dove chiude quella di prima, aiutandovi a trattenerle con la mano. Una volta che avete raggiunto la consistenza di una rosa, posizionatela in un pirottino di silicone, alluminio o carta forno, appena unto di olio.

  4. Rose di patate al forno

    Se ci sono degli spazi vuoti inserite ancora delle fette dentro il pirottino, modellate bene le fette ottenendo l’effetto di una vera rosa, poi irrorare con un goccino di olio e un pizzico di sale.
    Adagiate i pirottini su una teglia e trasferiteli in forno già caldo.

  5. Cuocete le rose di patate in forno statico a 200° per circa 30 minuti, coprite per i primi 15/20 minuti la superficie con un foglio di alluminio per evitare che si brucino, toglietelo verso la fine e fate dorare bene le patate.

  6. La cottura delle rose di patate dipende anche dalla potenza del vostro forno, a volte ci impiega di più a volte di meno, vi regolate ad occhio quando risultano ben cotte.
    Per un effetto più croccante togliete qualche minuto prima il pirottino e continuate la cottura delle patate senza!

  7. Servite le rose di patate cotte al forno in un piatto di portata, accompagnatele da una base di insalata verde e qualche pomodorino per un tocco di colore al piatto.

    Per le altre ricette sulle patate cliccate qui!

  8. Rose di patate al forno

Anna consiglia…

Per effetto più sfizioso e gustoso potete aromatizzare le patate al forno con del rosmarino o paprika in polvere.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da annaelasuacucina

Cuoca per passione... le mie ricette dal dolce al salato sono quelle che preparo giornalmente per la mia famiglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.