Ciambelle di carnevale ricoperti di cioccolato

Le ciambelle di carnevale ricoperti di cioccolato sono dei dolci lievitati molto soffici e golosi, belle, buone e colorate, simili ai donuts, le classiche ciambelle americane, che abbiamo visto tante volte nei films o nel cartone animato dei The Simpson!
Queste ciambelle sono perfette anche per altre occasioni come le feste dei compleanni, per un buffet, sono irresistibili e piacciono a grandi e piccini.
Oggi vi propongo le mie versioni sia fritti che al forno, ricoperti e decorati con cioccolato e tanti confettini colorati, così buone, allegre e briose come le tante altre ghiottonerie del carnevale. Si sa a carnevale ogni fritto vale, e la frittura dà sempre un tocco di gusto in più e piace sempre, ma io ho voluto provare anche la versione al forno, molto più leggera ma altrettanto golosa.

Ciambelle di carnevale ricoperti di cioccolato
  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    30 min. + lievitazione 3 ore
  • Cottura:
    25 minuti
  • Porzioni:
    15 pezzi
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

Ciambelle

  • 400 g Farina 00
  • 150 ml Latte intero
  • 100 g Zucchero
  • 1 Uovo grande
  • 80 g Burro
  • 5 g Lievito di birra fresco
  • 1 Scorza di limone grattugiata
  • 1 pizzico Sale
  • q.b. Olio di semi di arachide

Decorazione

  • 100 g Cioccolato fondente
  • 100 g Cioccolato al latte
  • q.b. Coloranti alimentari

Preparazione

  1. In una ciotola o nel contenitore della planetaria sciogliete il lievito con il latte, mescolate bene, poi aggiungete lo zucchero, l’uovo sbattuto, il sale e la farina e cominciate ad impastare con la planetaria o con un mestolo a mano. Dopo qualche minuto unite il burro ammorbidito, la scorza del limone grattugiata e lavorate il composto fino a quando non si staccherà dalle pareti della planetaria e diventerà elastico.
    Mettetelo in una ciotola, coprite con un canovaccio o pellicola e lasciate lievitare almeno due ore.

  2. Trascorso il tempo di lievitazione, stendete l’impasto con il matterello per una sfoglia dallo spessore di circa 1 cm e, con l’aiuto di una coppa pasta ricavate le ciambelle poi fate un foro al centro di ciascuna con un coppa pasta più piccolo o un tappo della bottiglia.
    Adagiatele su una teglia con carta forno e fatele lievitare per un’altra ora circa, chiusi dentro il forno.

  3. Ciambelle di carnevale ricoperti di cioccolato

    Trascorso il secondo tempo di lievitazione cuocete una parte delle ciambelle in forno a 180° ventilato per circa 20 – 25 minuti oppure a 190° forno statico.
    Regolatevi in base alla potenza del vostro forno le ciambelle devono risultare dorate.
    Scaldate l’olio di arachide ad una temperatura di 175° e friggete le altre ciambelle, rigirateli e fateli dorare da entrambi i lati, poi scolateli dell’olio in eccesso e adagiatele su carta assorbente.

  4. Ciambelle di carnevale ricoperti di cioccolato
  5. Ciambelle di carnevale ricoperti di cioccolato

    Sciogliete a bagno maria o nel microonde il cioccolato fondente a pezzettini, tuffate le ciambelle con la parte superiore nel cioccolato sciolto, posizionateli su una griglia o su un piano con carta forno e decorate a piacere con confettini misti colorati.
    Fate la stessa cosa col cioccolato bianco e se desiderate colori diversi, una volta freddo il cioccolato aggiungete un pò di colorante alimentare, completate sempre con i confettini colorati.
    Lasciate rapprendere e raffreddare il cioccolato e poi servite le ciambelle!

  6. Ciambelle di carnevale ricoperti di cioccolato

Note

Consigli: le ciambelle possono essere ricoperte e decorate anche con della semplice glassa bianca o colorata, ma io ho preferito mettere il cioccolato!

Se ti è piaciuta la ricetta condividila sul tuo profilo, per gli aggiornamenti diventa fan della mia pagina facebook.
Per le altre ricette torna alla HOME

Precedente Patate e broccoli gratinati al forno Successivo Insalata mista invernale

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.