Crea sito

CREPES DOLCI E SALATE

Crepes dolci e salate una ricetta facile e infallibile per preparare le crepes. Un classico della cucina francese ma a dirla tutta ormai anche in Italia le mangiamo davvero tutti e quaaaaaasi tutti le sappiamo fare. Io uso da sempre una ricetta della mia mamma (che poi alla fine arriva dalla Nonna Lisetta) e vengono sempre buonissime…anche la prima eh, che alla fine non viene mai bene a nessuno e invece con questa ricetta vedrete che verranno buonissime. E voi avete mai provato a fare le crepes? Sapete che potete anche preparare l’impasto anche in bottiglia e se vi avanza conservarlo per il giorno dopo e rifarle? Allora iniziate subito a leggere questa ricetta e vedrete che non la lascerete mai più, garantito!
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

CREPES DOLCI E SALATE
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    10 minuti
  • Porzioni:
    una marea di crepes
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 250 ml Latte
  • 125 g Farina 00
  • 1 Uovo grande (o due piccole)
  • 1 pizzico Sale (oppure zucchero)

Preparazione

  1. METODO CLASSICO

    Mettete in una ciotola l’uovo (o le uova)  e sbattetele con le fruste elettriche per qualche minuto.

    Unite a poco a poco il latte a temperatura ambiente e mescolate.

    Setacciate la farina e unitela al resto degli ingredienti mescolando velocemente con una frusta a mano o con le fruste elettriche per qualche secondo fino ad ottenere una pastella liscia.

    Unite anche il pizzico di sale oppure il pizzico di zucchero e uniformate tutto il composto.

  2. METODO IN BOTTIGLIA

    Mettete l’uovo, lo zucchero e il latte in una bottiglia di plastica, chiudete il tappo della bottiglia e sbattete energicamente per qualche minuto.

    Riaprite la bottiglia, unite la farina e il pizzico di sale o zucchero e rischiudetela.

    Sbattete nuovamente la bottiglia in modo molto energico fino a che si formerà una pastella liscia e senza grumi.

  3. COME CUOCERE LE CREPES

    Fate scaldare una padella antiaderente e, quando sarà molto molto calda, mettete un pezzetto di burro.

    Fate sciogliere il burro poi con un foglio di carta assorbente toglietelo.

    Versate un mestolo di impasto per le crepes (oppure se le avete fatte in bottiglia versatele direttamente dalla bottiglia) e muovete la padella in modo che si uniformi e che abbia uno spessore di pochi millimetri.

    Appena la crepes inizia a rapprendere prendete il bordo esterno e giratela dall’altro lato.

    Fate cuocere la crepes anche dall’altro lato per pochi secondi e toglietela dalla padella.

    Ripetete il procedimento per tutte le crepes fino ad esaurire tutta la pastella.

    VARIANTI E CONSIGLI

    Tra una crepes e l’altra utilizzate il foglio di carta assorbente che avete usato all’inizio per cuocere la prima crepes che sarà ancora con il burro fuso.

    Potete utilizzare le crepes con marmellata di arance
    Se vi è piaciuta questa ricetta forse potrebbero interessarvi anche il le CREPES ALLA NUTELLA oppure anche la RICETTA PER PANCAKE o anche utilizzare l’impasto per fare le CREPES SALATE CON FUNGHI.

Conservazione

La pastella per le crepes si conserva in frigo due giorni mentre le crepes potete anche congelarle.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.