Crea sito

Feijoada carioca (Brasile)

Probabilemente la ricetta più rappresentativa del Brasile: la Feijoada.
La prima volla che l’assaggiai mi trovavo a Salvador de Bahia, era una domenica, a casa della cognata di mio zio, fuori c’erano circa 40 gradi all’ombra e per pranzo ci hanno presentato questo tripudio di sapori brasiliani. Per noi, con quel clima, sarebbe stato impossibile pensare di preparare, e mangiare, una zuppa di fagioli, con linguiça (la ricetta qui), costine e orecchia di maiale, fatta cuocere per almeno 2 ore e servita con riso bianco, farofa e vinagrette, aipim frito, ma per loro, per il brasiliani, non c’è niente di più normale che preparare la feijoada nei giorni di festa. Così diventa il piatto della domenica, della feste e anche del Carnevale. Dopo ogni sfilata carnevalesca, ci si ristora con feijoada e arroz branco. Claro!

Si racconta sia stata importata dagli schiavi provenienti dall’Africa, ma c’è chi afferma che sia invece una ricetta portoghese, seppur quella brasiliana sia sensibilemente differente.

Ne esistono due varianti: carioca, con fagioli neri, e baiana, con fagioli bruni. La ricetta che segue è quella carioca, ovvero di Rio de Janeiro.
Molto spesso viene accompagnata da una insalata di arance.

Trovate la ricetta anche allinterno del libro “In cibo veritas, cucina creativa e etnica”.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura2 Ore 30 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaBrasiliana

Ingredienti

  • 1 kgfagioli neri (secchi o precotti)
  • 250 gpancetta affumicata (pezzo intero)
  • 1orecchia di maiale
  • 500 gcostine di maiale
  • 3 spicchiaglio
  • 3pomodori
  • q.b.prezzemolo
  • q.b.olio di oliva
  • q.b.sale

Preparazione

  1. Lavare bene i fagioli neri e lasciarli per una intera notte in una pentola con 1 litro d’acqua.

    (Se usate i feijao negros in scatola, saltate questo passaggio).

    Il giorno seguente cucinare i fagioli e farli cuocere a fuoco lento per circa 1 ora. Se i fagioli diventano troppo asciutti aggiungete un po’ di acqua calda.

    Mentre i fagioli stanno cuocendo, tagliare le carni di maiale in pezzi, metterli in una pentola, coprirli d’acqua e farli bollire per circa 10 minuti.

    Scolare i pezzi di maiale e sistemarli in una pentola dai bordi alti insieme ai fagioli e alla linguiça tagliata a pezzetti.

    Soffriggere a parte l’olio, l’aglio, il prezzemolo, la cipolla e la pancetta affumicata tagliata a pezzi, e dopo qualche minuto aggiungere del brodo dei fagioli ed i pomodori tagliati a cubetti alla miscela.

    Lasciare il tutto friggere per qualche minuto.

    Mescolare il tutto nuovamente con i fagioli e le carni.

    Aggiungere una tazza d’acqua.

    Aggiungere il sale e il pepe.

    Lasciare cuocere a fuoco lento, fino a quando lo stufato sarà denso e le carni ben cotte (circa 1 ora e mezza).

    Servire in terrine di argilla.

  2. Questi sono i fagioi neri secchi e quindi messi in ammollo una notte intera.

  3. Questi sono i fagioli neri in scatola. Non serve ammollo.

Link affiliato #adv

Trovate i fagioli neri brasiliani anche on line: Fagioli neri brasiliani, qualità 1, sacchetto da 1 kg – Feijão Preto CAMIL 1kg a 4,20 €

/ 5
Grazie per aver votato!
Print Friendly, PDF & Email

Pubblicato da viaggiandomangiando

Classe 1980, ligure, ha pubblicato tre romanzi e altrettante raccolte di poesia, diplomata al Centro Sperimentabile di Cinematografia in sceneggiatura e produzione fiction televisiva, si occupa dell'organizzazione degli eventi artistico/culturali dell'associazione di cui è presidente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.