GELATO FURBO AL TIRAMISU senza gelatiera

Il tiramisù è uno dei dolci più buoni, immaginate quanto possa essere buono il GELATO FURBO AL TIRAMISU. Furbo perchè è senza gelatiera, si prepara in 5 minuti e grazie ad un particolare ingrediente, non ghiaccia mai completamente nel congelatore, restano morbido e cremoso. Per questo in pochi minuti, dopo averlo tirato fuori dal congelatore, sarà pronto da servire.
Un gelato buonissimo alla portata di tutti, anche di chi non ha mai preparato un gelato prima d’ora. E poi è buonissimo, con tutti i sapori del tiramisù, compresi i savoiardi a pezzi. Semplice veloce e buono. Da fare subito!
LEGGI ANCHE:
Crema caffè del nonno alla nutella
PARFAIT AL CAFFE’ ricetta facile
CREMA DI MASCARPONE AL CAFFE senza uova crude
Mostaccioli al CAFFE morbidi
Dolce ai wafer al CAFFE e MASCARPONE
BACI DI AMARETTI al CAFFE con MASCARPONE e COCCO

Seguimi anche sulla PAGINA FACEBOOK e su INSTAGRAM

Ascolta la ricetta!

Segui il podcast su: Apple PodcastsSpotify

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Porzioni8 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gmascarpone
  • 200 gpanna fresca liquida
  • 3tuorli
  • 50 gacqua
  • 10savoiardi
  • 150 gzucchero
  • 4 cucchiaicacao amaro in polvere
  • 2 cucchiainicaffè solubile

Preparazione

  1. Monta con le fruste la panna (fredda di frigorifero) a neve.

  2. In un’altra ciotola monta i tuorli (a temperatura ambiente) con 2 cucchiai di zucchero presi dal totale

  3. Metti il resto dello zucchero in un pentolino assieme all’acqua, mescola e porta ad ebollizione.

  4. Al primo bollore, spegni il fuoco e versa lo sciroppo caldo sui tuorli e continua a montare con le fruste. In questo modo i tuorli verranno pastorizzati.

  5. Ora aggiungi il mascarpone nella ciotola con la panna montata e sbatti con le fruste, poi aggiungi anche il latte condensato e i tuorli pastorizzati e monta con le fruste. Spezzetta i savoiardi grossolanamente con le mani, aggiungili alla crema e mescola con una spatola.

  6. Versa metà della crema in una vaschetta, mescola il cacao amaro con il caffè solubile e spolverizza. Con metà dose, spolverizza la crema. Ricopri con il resto della crema e spolverizza ancora con il resto del cacao amaro in polvere col caffè solubile.

  7. Metti nel congelatore e lascia riposare per almeno 4 ore. Tiralo fuori qualche minuto prima di servirlo (dipende dalla temperatura esterna).

  8. Prendi il gelato e servilo nelle coppe. La stratificazione con il cacao ed i savoiardi a pezzi lo renderanno variegato e buonissimo.

Rossella Consiglia:

Aggiungi un cucchiaio di liquore nella crema, la renderà ancora più buona e ghiaccerà meno. Servilo accompagnandolo con panna montata ed una colata di cioccolato, sarà un dessert super buono.

Seguimi anche sulla PAGINA FACEBOOK e su INSTAGRAM.

Vai alla home per continuare a leggere TUTTE le altre ricette facili e sfiziose 🙂

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.