Crea sito

Schiacciata di patate al rosmarino

La schiacciata di patate al rosmarino è troppo buona e dovete assolutamente provarla anche voi! Ci vogliono 10 minuti di preparazione, nessuna lievitazione e solo la cottura in forno mentre voi potete fare altre cose. In tavola porterete una specie di focaccia che stupirà tutti!

Questa schiacciata viene preparata senza lievito (per questo rimane bassa ma soffice) e con poca farina che viene sostituita dalle patate. Queste ultime possiedono, infatti, un elevato contenuto di carboidrati (in particolare amido) e nell’impasto funzionano come se fossero dei cereali.

Fra l’altro le patate fanno anche bene alla nostra salute perchè sono ricche di vitamine e di fitocomposti, dalle note proprietà antiossidanti.

Potrete servire la schiacciata come antipasto oppure al posto del pane appena sfornata e tagliata a quadrotti.

Io ho deciso di insaporirla con il rosmarino, un’erba aromatica insostituibile in cucina, soprattutto nella dieta mediterranea. Le sue foglie fresche o essicate sono perfette sulle carni e sul pesce, nelle salse, sulle verdure e soprattutto sulle focacce e torte rustiche, come questa.

Passo direttamente alla ricetta e aspetto i vostri preziosi commenti! Sono sicura che nella vostra casa si sprigionerà un invitante profumo…

Schiacciata di patate al rosmarino
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 gfarina
  • 350 gpatate
  • 50 mlolio evo
  • 350 mlacqua
  • 2 cucchiaiparmigiano grattugiato
  • q.b.sale e pepe
  • q.b.rosmarino

Strumenti

  • Pelapatate
  • Mandolina
  • Ciotola
  • Frusta a mano o cucchiaio
  • Leccarda
  • Carta forno
  • Pennello

Preparazione

  1. Schiacciata di patate al rosmarino

    Preparare la pastella.

    In una ciotola con la frusta o un cucchiaio mescolare l’acqua, l’olio, il sale e il pepe.

    Aggiungere la farina a pioggia e il parmigiano grattugiato, mescolando fino ad ottenere un impasto fluido.

    Nel frattempo preriscaldare il forno a 180°C statico.

    Terminare l’impasto.

    Sbucciare le patate e tagliarle in rondelle sottilissime.

    Consiglio: io utilizzo o il pelapatate (se sono piccole) o la mandolina. Per cuocere bene le patate devono essere molto fini. Mi raccomando!

    Aggiungere alla pastella le rondelle di patate e amalgamare bene.

    Foderare la leccarda con la carta forno e versarvi l’impasto. Livellare la superficie.

    Distribuire sopra gli aghi di rosmarino e un po’ di sale.

    Infornate la schiacciata di patate a 180°C statico per 30-40 minuti.

    Spennellarla con olio extravergine di oliva quando è ancora calda e servire a fette.

Altre ricette

Potrebbero piacervi anche la schiacciata di zucca, la focaccia secca decorata con verdure, la schiacciata mediterranea, la focaccia genovese e la sfogliata alle cipolle e rosmarino.

Se vi piacciono le mie ricette potete seguirmi su   YouTube,   Facebook,    Instagram,    Pinterest,    Twitter   e Telegram.

4,2 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Renata Briano

Nata a Genova (GE) nel 1964, è laureata in Scienze Naturali e ha lavorato come ricercatrice presso l'ITD del CNR e presso ARPA Liguria. Dal 2000 al 2010 è Assessore all'Ambiente e allo Sviluppo Sostenibile, Caccia e Pesca della Provincia di Genova. Dal 2010 al 2014 ha ricoperto l'incarico di Assessore all'Ambiente e alla Protezione Civile in Regione Liguria. Dal 2014 al 2019 è stata Europarlamentare e Vicepresidente della Commissione Pesca al Parlamento Europeo. Da settembre 2019 è Food Blogger, dopo aver preso il diploma da "Chef fuoriclasse" presso il Centro Europeo di Formazione. Mamma di Francesco, è sposata con Luciano Ricci, scrittore. Non si separa mai dal suo barboncino Attila.

2 Risposte a “Schiacciata di patate al rosmarino”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.