Muffin salati con zucchine e carote

I muffins salati con zucchine e carote sono gustosi, originali e leggeri. Sono anche un modo per riciclare le verdure che rimangono in fondo alla cassetta del frigorifero e quindi una buona azione in cucina per contrastare lo spreco alimentare!

La mia versione è realizzata con zucchine e carote, passate prima in padella per renderle più morbide. Volendo potete sostituirle con altre verdure come peperoni, cipolle, pomodorini, melanzane, asparagi.

I muffin salati sono perfetti come antipasto per accompagnare un tagliere di salumi e formaggi o anche come finger food per rallegrare un aperitivo con gli amici o per accompagnare un secondo piatto al posto del pane. Sono bellissimi serviti in un cestino!

Io li preparo anche per il pranzo al sacco da portare in ufficio o nelle nostre escursioni lungo i sentieri. Li preferisco ai classici panini perchè più digeribili e leggeri.

Servono degli stampi per muffin, meglio se in silicone e, se volete, anche i pirottini colorati. La realizzazione è molto semplice… mettiamoci al lavoro!

Date un’occhiata adnaltre ricette simili:

Muffin salati con zucchine e carote
Muffin salati con zucchine e carote
  • DifficoltàFacile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo15 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni12 muffins
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaInternazionale
  • StagionalitàPrimavera, Estate e Autunno

Ingredienti

1 cipollotto fresco
200 zucchine e carote
q.b. olio extravergine d’oliva
3 uova
180 g farina 00
100 ml latte
100 ml olio di semi
100 g parmigiano grattugiato
1 bustina lievito istantaneo per preparazioni salate
q.b. sale

Strumenti

Padella
Coltello
Tagliere
Cucchiaio di legno
Ciotola
Frusta a mano
Cucchiaio

Passaggi

Dopo averli puliti, tagliare carote e zucchine a piccoli dadini e il cipollotto a rondelle. In una padella antiaderente far appassire il cipollotto nell’olio evo e, quando sarà diventato trasparente, unire le verdure. Salare e cuocere per circa 10 minuti, mescolando di tanto in tanto. Spegnere il fuoco e raffreddare completamente.

Nel frattempo, in una ciotola sbattere con la frusta le uova insieme al latte e all’olio di semi. Amalgamare anche il parmigiano grattugiato e, infine, con la spatola mescolare anche la farina mescolata con il lievito. Salare e unire le verdure, conservandone una parte che servirà per decorazione.

Travasare il composto ottenuto all’interno di 12 stampi da muffin imburrati e infarinati (in alternativa potete utilizzare gli appositi pirottini). Completare con le zucchine e carote rimaste.

Cuocere in forno preriscaldato a 180° statico per circa 25 minuti, verificando la giusta cottura con uno stecchino.

Far raffreddare completamente i muffin salati prima di servire.

Muffin salati con zucchine e carote

I miei social

Se vi piacciono le mie ricette potete seguirmi su  YouTube Facebook,  Instagram,   Pinterest,   Twitter  e Telegram. Ma se preferite la forma cartacea ho pubblicato anche il libro La mia politica in cucina. 

In questo contenuto possono essere presenti uno o più link di affiliazione.

4,5 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Renata Briano

Nata a Genova (GE) nel 1964, è laureata in Scienze Naturali e ha lavorato come ricercatrice presso l'ITD del CNR e presso ARPA Liguria. Dal 2000 al 2010 è Assessore all'Ambiente e allo Sviluppo Sostenibile, Caccia e Pesca della Provincia di Genova. Dal 2010 al 2014 ha ricoperto l'incarico di Assessore all'Ambiente e alla Protezione Civile in Regione Liguria. Dal 2014 al 2019 è stata Europarlamentare e Vicepresidente della Commissione Pesca al Parlamento Europeo. Da settembre 2019 è Food Blogger, dopo aver preso il diploma da "Chef fuoriclasse" presso il Centro Europeo di Formazione. Mamma di Francesco, è sposata con Luciano Ricci, scrittore. Non si separa mai dal suo barboncino Attila.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.