Mele cotte in vasocottura al Porto, pinoli e cannella

Per non farci mancare nulla tra le ricette in vasocottura ecco le mele cotte in vasocottura al Porto, pinoli e cannella. La stagione fredda, la sera, mi fa desiderare qualcosa di caldo, confortante e sano, così era già da un po’ che in 6 minuti di microonde mi preparavo le mele cotte aromatizzandole in base all’esigenza o agli ingredienti che mi ritrovavo. Durante il trasloco e inscatolando i liquori mi è venuta tra le mani una bottiglia di Porto (vino liquoroso portoghese), regalatami l’anno scorso e ancora intatta e, tra me e me, mi son detta questa la devo “testare”. E così, mentre mi preparavo la frutta cotta in vasocottura, ho preso la bottiglia ed ho messo, dentro il barattolo con le mele, anche il Porto… che dire? Ho pensato subito di farvi assaggiare questa delizia, perché una cosa così buona non posso tenerla per me!

Mele cotte in vasocottura

Mele cotte in vasocottura

Ingredienti per un vaso da 500 ml:

  • 1 mela
  • un cucchiaio di uva passa
  • un cucchiaino di pinoli
  • un cucchiaio abbondante di Porto
  • un cucchiaino di zucchero di canna o di cocco*
  • un pizzico di cannella in polvere

Procedimento:

  • In un padellino tostate leggermente i pinoli. Se consumerete subito le mele cotte, mettete a bagno in acqua tiepida l’uvetta.
  • Lavate la mela, e con un coltellino eliminate il torsolo, cercando di non forare la mela sul fondo. Mettete la mela nel barattolo e, dentro, mettete i pinoli, l’uvetta, lo zucchero di canna, la cannella ed infine bagnate con il Porto. Pulite i bordi del barattolo, chiudete e agganciate.
  • Inserite nel microonde il barattolo, programmate a 800 Watt, per 480 grammi di peso per sei minuti ed avviate.
  • Estraete, con l’aiuto di un guanto da forno, il barattolo con la mela cotta in vasocottura e lasciate riposare fino a quando smetterà di bollire il contenuto e non sarà più bollente.
  • Ora potete decidere se consumare subito le mele cotte in vasocottura, oppure lasciarle riposare tutta la notte e gustarle a colazione: programmate il microonde a 800 Watt, per 480 grammi di peso per 3 minuti, sganciate il gancio, inserite nel microonde ed avviate. In linea di massima entro i 3 minuti il tappo si apre da solo ma a volte le basse temperature prolungano, di poco, questo tempo.

Avete ancora dubbi sul meraviglioso mondo della vasocottura? Guardate QUI questo articolo, scritto apposta per dissipare ogni vostra perplessità. Io vi aspetto nella mia pagina Facebook per sapere se anche voi trovate questo metodo eccezionale!

*lo zucchero di cocco renderà la vostra ricetta a basso indice glicemico così potrete gustare le mele cotte in vasocottura senza sensi di colpa 😉

Punti Weight Watchers Propoints per porzione: 3.

Trovate questa ricetta nella raccolta di “Mangia senza pancia”

cuocere+la+frutta+in+vaso+cottura

Se preferite, potete tagliare a spicchi le …

Mele cotte in vasocottura

Mele cotte al Porto, pinoli e cannella in vasocottura

Precedente Piadine integrali con esubero di licoli Successivo Insalata capricciosa con tonno / Antipasti

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.