Crea sito

Pere cotte in vasocottura

Oggi, cari lettori, vi propongo le pere cotte in vasocottura. Come avrete potuto appurare con le mele cotte al Porto, la frutta cotta nei vasetti, risulta molto più golosa e cotta alla perfezione. La cottura in vaso, infatti, permette di mantenere, all’interno della ricetta, tutti gli aromi, amplificandoli, una sorta di scrigno che racchiude e amplifica tutta l’essenza e l’aroma di ciò che c’è all’interno. Prepararle è semplicissimo e veloce, la cosa che vi consiglio, però, è di lasciare riposare nel vasetto, in cui si sarà creato il sottovuoto, le pere. Questo le renderà ancora più morbide e saporite. Un dolcetto che potrete gustare a fine giornata, per concedervi qualcosa di dolce ma leggera.

pere+cotte+vasocottura

Pere cotte in vasocottura

Ingredienti per una persona:

  • 3 piccole pere (io ho usato le Madernassa) o una pera
  • due cucchiai di vino rosso di buona qualità
  • due chiodi di garofano
  • un pezzetto di cannella o cannella in polvere
  • un cucchiaio scarso di zucchero di cocco* o canna

Procedimento:

  1. Lavate e asciugate le pere, se piccole lasciatele intere con tutta la buccia, altrimenti tagliatele a spicchi.
  2. Sistemate le pere nel vasetto e aromatizzate con la cannella e i chiodi di garofano, aggiungete il vino e sopra lo zucchero.
  3. Pulite bene i bordi del vasetto e chiudete con il tappo e agganciate.
  4. Programmate il microonde a 500 watt, uno step inferiore alla potenza testata, per 5 minuti*. Inserite il barattolo e avviate.
  5. Al termine della cottura, estraete il vasetto aiutandovi con un guanto da forno e lasciate riposare le pere per almeno un’ora. Durante questo lasso di tempo le pere continueranno a cuocere e si creerà il sottovuoto. NON cercate di aprire il vasetto durante il riposo. Pensate ad una pentola a pressione, la aprireste mentre è ancora calda?
  6. Per poter gustare le pere cotte al vino in vaso cottura, togliete i ganci o sganciate il ferma barattolo, impostate il microonde a 800 W, per 3 minuti, inserite il vasetto e avviate, entro i 3 minuti, in genere** il barattolo si apre da solo.
  7. Ora potrete gustare le pere cotte in vasocottura.

*L’uso dello zucchero di cocco renderà questa ricetta a basso indice glicemico.

**A volte per aprire il barattolo ci vogliono uno o due minuti in più, dipende dalla temperatura del vasetto.

Piaciuta la ricetta piemontese delle pere cotte in vasocottura? Avete domande o dubbi su questa meravigliosa tecnica? Vi aspetto nella mia pagina Facebook per rispondere a eventuali domande!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.