FRITTATA CON RICOTTA E ZUCCHINE cotta al forno

La FRITTATA CON RICOTTA E ZUCCHINE è una ricetta leggera e delicata, COTTA AL FORNO. Una frittata gonfia e morbida, perfetta come secondo piatto per tutta la famiglia, ma si presta bene anche per essere servita come antipasto o aperitivo, tagliata a cubetti.

L’impasto è preparato con zucchine trifolate, ricotta, uova e formaggio. Pochi e semplici ingredienti per portare in tavola un piatto semplice e sfizioso, leggero e soprattutto non fritto.

Potete arricchire la frittata di ricotta e zucchine, con salumi e formaggio filante. Diventerà ancora più buona.

Non perderti le mie ricette con a base di FRITATTA:

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàPrimavera, Estate

Ingredienti

300 g zucchine (già lavate e pulite)
5 uova (3 intere e 2 da dividere)
200 g ricotta (vaccina o di pecora)
3 cucchiai Grana Padano grattugiato (+ 1 per la superficie)
q.b. sale
q.b. olio extravergine d’oliva

Passaggi

Per preparare la FRITTATA CON RICOTTA E ZUCCHINE cotta al forno iniziate dalla

COTTURA DELLE ZUCCHINE:

Tagliate le zucchine a rondelle sottili e fatele soffriggere in una padella, con poco olio d’oliva e un pizzico di sale, fino a farle ammorbidire. Quando sono pronte, scolatele dall’olio e mettetele da parte.

Preparate l’IMPASTO della frittata al forno:

Prendete 2 uova e dividete gli albumi dai tuorli. Al termine montate i bianchi a neve. Metteteli da parte.

Ai rossi aggiungete le 3 uova rimaste ( senza dividerle). Mescolate bene.

Unite la ricotta e lavorate il composto, fino a renderlo omogeneo e senza grumi.

Dopo versate le zucchine trifolate e il formaggio grattugiato. Mescolate e insaporite con il sale.

Infine unite gli albumi montati a neve e amalgamateli bene.

COTTURA:

Versate l’impasto della FRITTATA DI ZUCCHINE E RICOTTA in una pirofila da forno e cospargete la superficie con il cucchiaio di formaggio grattugiato rimasto.

Cuocete la frittata in forno già caldo a 180° per circa 25 minuti. Quando è diventata dorata e gonfia, sfornatela e servitela.

VARIANTI E SUGGERIMENTI:

Potete arricchire l’impasto con salumi e formaggio a cubetti.

SEGUIMI SU FACEBOOK e INSTAGRAM 

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.