Crea sito

Polpette al sugo morbide della mamma – Anche Bimby

LE POLPETTE AL SUGO sono un secondo piatto a base di carne davvero semplice e saporito. Un grande classico della cucina Italiana, amato da grandi, ma sopratutto, dai bambini. Le polpette a base di carne macinata e pangrattato, vengono cotte dentro la salsa di pomodoro, dove a piacere, si possono unire delle patate e dei piselli. Con lo stesso sugo, a casa mia, ci condiamo anche la pasta, in questo modo otteniamo un pasto completo. Questa ricetta è quella della mia mamma: polpette morbidissime e non asciutte, grazie un TRUCCHETTO. L’importante è non ottenere un composto troppo asciutto, per questo aggiungiamo del latte o dell’acqua per ammorbidire l’impasto. Una ricetta facilissima, con e senza Bimby. E ricordatevi che la scarpetta è d’obbligo 😉


Se sei intollerante al pomodoro, non perderti la versione delle POLPETTE AL SUGO IN BIANCO
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

POLPETTE CLASSICHE AL SUGO

  • 400 gcarne macinata
  • 2Uova
  • 1 spicchioAglio
  • 4 cucchiaiParmigiano reggiano (grattugiato)
  • 1 cucchiainoPrezzemolo (tritato)
  • 80 gPangrattato (fresco)
  • 6 cucchiaiAcqua
  • q.b.Sale
  • 500 mlPassata di pomodoro
  • q.b.Basilico (fresco in foglie)
  • q.b.Pepe nero (in polvere)
  • Cipolla

Preparazione

METODO TRADIZIONALE

  1. Mettete in una ciotola il pangrattato e l’acqua. Lasciatelo da parte. Questo passaggio renderà le vostre polpette morbide e non asciutte. Potrete sostituirlo anche con del latte. Versate, in una ciotola, il macinato e insaporitelo con un pizzico di sale, il formaggio grattugiato, lo spicchio di aglio schiacciato, il prezzemolo tritato e le uova. Mescolate ed infine, unite il pangrattato ammollato nell’acqua. Impastate bene tutti gli ingredienti fino a formare un impasto compatto. Formate delle polpette. Adesso, versate un filo d’olio d’oliva dentro una padella antiaderente e soffriggete le polpette per qualche istante, da entrambi i lati. Man mano toglietele dalla padella e mettetele da parte. Nel frattempo, in una pentola, soffriggete la cipolla tritata in un filo d’olio d’oliva e quando è ben rosolata unite la passata di pomodoro. Salate e pepate. Aggiungete le polpette preparate. Coprite con un coperchio e fatele cuocere a fuoco basso per circa 30 minuti. Al termine della cottura, spegnete il fuoco e profumate con del basilico fresco. Servite le Polpette al sugo subito, ancora calde. Con la salsa di pomodoro potrete condirci della pasta.

NEL BIMBY:

  1. Mettete in una ciotola il pangrattato e bagnatelo con l’acqua ( o con del latte) in questo modo le polpette rimarranno morbide e non dure. Adesso, nel boccale del Bimby mettete il prezzemolo, l’aglio e tritate 5 sec/vel.7 Riunite con una spatola. Aggiungete la carne macinata, le uova, il sale, il formaggio grattugiato e il pangrattato ammollato nell’acqua. Mescolate 10 sec/vel5 Con l’impasto ottenuto formate delle polpette. Sistematele sul vassoio del Varoma, precedentemente unto di olio d’oliva. Mettelo da parte. Ora, inserite nel boccale la cipolla e 20 gr d’olio d’oliva. Tritate 5 sec./vel.5. Poi insaporite 3 m/120°/vel1 Al termine,aggiungete la passata di pomodoro, del sale e un pizzico di pepe nero. Posizionate il Varoma e cuocete le polpette al sugo per 20 m/Varoma/vel.1 Servite le Polpette calde con la salsa preparata. Profumate con foglie di basilico fresche. Se vi piace potrete condirci anche della pasta.

I miei consigli:

Se vi piace potete arricchire la salsa di pomodoro con un bicchiere di pisellini fini ( anche surgelati) e qualche patata sbucciata. Potrete preparare le Polpette al sugo anche il giorno prima e riscaldarle il giorno dopo. Si possono congelare. PER ALTRE RICETTE DI POLPETTE CLICCA QUI

4,6 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un Commento

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.