Come fare le polpette di carne – Anche Bimby

COME FARE LE POLPETTE DI CARNE la ricetta della nonna per preparare a casa vostra un secondo piatto facile e sfizioso. Le polpette sono delle tenere palline di carne macinata, insaporita con aromi, formaggio e pangrattato. Si possono friggere in padella, oppure cuocere nel sugo semplice di pomodoro, magari arricchito da patate e piselli. Un piatto versatile che si presta a numerosi varianti, anche con l’aggiunta di verdure nell’impasto. Questa è la ricetta di base, come la preparava la mia nonna. Dalla perfetta consistenza: croccanti fuori e morbide dentro. Il suo SEGRETO è aggiungere del latte o dell’acqua per impastare gli ingredienti. Questo farà ammorbidire il pangrattato e renderà morbide e non secche le vostre polpette.

  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:5 minuti
  • Porzioni:4 persone
  • Costo:Molto Basso

Ingredienti

COME FARE LE POLPETTE DI CARNE

  • 400 g carne macinata (di vitello)
  • 2 Uova
  • 1 spicchio Aglio (piccolo)
  • 4 cucchiai Parmigiano reggiano (grattugiato)
  • 1 cucchiaino prezzemolo tritato
  • 80 g Pangrattato (fresco, non va bene quello secco)
  • 6 cucchiai Latte (o acqua)
  • q.b. Sale

Preparazione

COME FARE LE POLPETTE DI CARNE

  1. PREPARATE L’IMPASTO metodo tradizionale:

    Versate in una ciotola il macinato, le uova, il formaggio grattugiato, l’aglio schiacciato, il pangrattato, il latte, un pizzico di sale e il prezzemolo tritato. Impastate fino ad ottenere un impasto compatto e morbido.

    Grazie al TRUCCHETTO del latte, otterrete delle polpette morbide e non asciutte.

  2. CON IL BIMBY:

    Nel boccale del Bimby mettete il prezzemolo e l’aglio. Tritate 5 sec/vel.7 Riunite con una spatola.

    Aggiungete la carne macinata, le uova, il sale, il formaggio grattugiato, il pangrattato e il latte. Mescolate 10 sec/vel5.

    Il latte serve a non far diventare le polpette dure e asciutte, dopo la cottura.

CONTINUAZIONE PER ENTRAMBI I METODI

  1. Adesso che l’impasto è pronto ecco COME FARE LE POLPETTE DI CARNE:  prelevatene un pezzettino con le mani e formate delle palline, grandi quanto una noce.

    Procedete in questo modo, fino a terminare tutto l’impasto. Create le polpette e man mano adagiatele su un vassoio.

  2. A termine, potete decidere se cuocere le Polpette di carne:

  3. Non perderti la ricetta delle POLPETTE ALLA CACCIATORA

Note

  • Potete sostituire il Parmigiano Reggiano grattugiato con del Grana Padano o del Pecorino.
  • Potete congelare le polpette, dopo averle preparate. Sia cotte che crude.
  • Potete sostituire la carne di vitello con quella di pollo

SEGUIMI SU FACEBOOK e ISCRIVITI ALLE MIE NOTIFICHE per ricevere la ricetta del giorno Gratis!

Lascia un Commento

Commenti

Precedente Crema dolce spalmabile al pistacchio - anche Bimby Successivo Biscotti di pasta frolla ripieni di marmellata - FIORI DI FROLLA

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.