Braciole Messinesi al pistacchio – Secondo piatto

Le BRACIOLE MESSINESI AL PISTACCHIO sono un secondo piatto Siciliano, a base di carne. A differenza della ricetta tradizionale, questa versione, è arricchita con della granella di pistacchi. Il ripieno è preparato con del pangrattato fresco aromatizzato, chiamato in dialetto “Muddica”, pesto e granella di pistacchi e provola, che renderanno il ripieno, filante e gustoso ad ogni morso.

Il metodo ideale di cottura delle Braciole alla Messinese è la griglia, sulla carbonella, ma potete cuocerli anche al forno o su una piastra, per ottenere un risultato altrettanto soddisfacente.

  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 6 spiedini
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 500 g Polpa di manzo (per involtini)
  • 400 g Pangrattato
  • 4 cucchiai Granella di pistacchi
  • 1 spicchio Aglio
  • 3 cucchiai Parmigiano reggiano (o Grana o Pecorino, grattugiato)
  • q.b. Olio di oliva
  • q.b. Sale
  • 100 g Provola

Preparazione

  1. Per preparare gli SPIEDINI MESSINESI AL PISTACCHIO iniziate battendo, con il batti carne, le fettine di carne. Dovete farle più sottili possibili. Se la fetta è troppo grande, tagliatela a metà.

  2. Al termine, preparate l’impanatura per gli SPIEDINI MESSINESI AL PISTACCHIO: versate, in una ciotola, 300gr di pangrattato e insaporitelo con del sale, lo spicchio d’aglio schiacciato, il formaggio grattugiato, la granella di pistacchi e qualche cucchiaio di pesto al pistacchio, fino ad ottenere un composto umido e facilmente lavorabile. Non asciutto.

  3. Adesso, sistemate al centro di ogni fettina di carne, circa un cucchiaino di pangrattato al pistacchio e un pezzettino di provola.

    Girate i due lati esterni della carne, verso il ripieno e dopo iniziate ad arrotolare, iniziando dal basso, fino a formare un piccolo involtino. Con questo trucchetto, il ripieno non uscirà e verrà trattenuto dalla carne stessa.

    Infilzate gli involtini Messinesi al pistacchio su degli stecchi di legno.

    Procedete in questo modo, fino a terminare tutti gli ingredienti a disposizione.

  4. Al termine, spennellate le BRACIOLE MESSINESI AL PISTACCHIO  con dell’olio d’oliva e poi passatele nel pangrattato rimasto, se serve aggiungete ancora un pizzico di sale e altra granella di pistacchi.

  5. Cuocete le BRACIOLE MESSINESI AL PISTACCHIO sulla brace, oppure al forno o su una bistecchiera. Giratele durante la cottura devono diventare dorate, da entrambe le parti. Servite gli involtini subito dopo, caldi e filanti.

I miei consigli:

  • Puoi utilizzare anche delle fettine di lonza o di pollo
  • Gli spiedini si possono congelare, pronti da cuore

SEGUIMI SU FACEBOOKINSTAGRAM e ISCRIVITI ALLE MIE NOTIFICHE per ricevere la ricetta del giorno Gratis!

Se vuoi ricevere le mie ricette su FACEBOOK iscriviti alla mia NEWSLETTER QUI

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.