Crea sito

Insalata di polpo e patate

L’Insalata di polpo e patate è un secondo piatto o antipasto saporito tipico della cucina italiana, ottimo sia caldo che tiepido.
Un’insalata tanto semplice da preparare quanto irresistibile! Naturalmente, come sempre per ogni preparazione, per un’ottima riuscita di questa ricetta è indispensabile scegliere ingredienti di qualità e seguire pochi semplici accorgimenti o trucchi per ottenere un piatto a regola d’arte.
Gli ingredienti che ci servono sono:
Polpo
Patate
Succo di limone
Aglio
Prezzemolo
Olio extravergine d’oliva
Sale & Pepe

Questi sono gli ingredienti base dell’Insalata di polpo e patate che possiamo arricchire con ulteriori ingredienti, come vi suggeriamo in fondo all’articolo.
Preparazione:
1. Puliamo il polpo, lo cuociamo in acqua bollente per circa 1 ora e lo lasciamo raffreddare nella propria acqua di cottura. Quindi lo trasferiamo su un tagliere e lo tagliamo a pezzi regolari.
2. Cuociamo le patate per circa 20 minuti finché saranno cotte ma non troppo e quindi le tagliamo a cubi.
3. Realizziamo una citronette con olio, succo di limone, prezzemolo e aglio tritati, sale e pepe, una salsina non solo velocissima da preparare ma soprattutto ricca di sapore.
4. Riuniamo polpo e patate in una ciotola o in un piatto da portata e li irroriamo con la salsina preparata.
Un piatto davvero buono, ottimo da preparare in anticipo, anzi se lo preparate con un giorno d’anticipo è anche meglio perchè i sapori avranno modo di amalgamarsi e così nascerà un’insalata se possibile ancora più buona!
In estate è perfetta fredda, ma è buona tutto l’anno anche in versione tiepida, ed è uno di quei piatti che serviti come antipasto in occasione di cene o pranzi nei giorni di festa fa sempre fare un figurone!

Insalata di polpo e patate
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo20 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per preparare l’Insalata di polpo e patate

  • 1 kgPolpo
  • 500 gPatate
  • Succo di limone
  • 2 spicchiAglio
  • 2 ciuffiPrezzemolo
  • 6 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • Sale
  • Pepe

Strumenti

  • 2 Pentole
  • 1 Coltello
  • 1 Ciotola
  • 1 Tagliere

Preparazione dell’Insalata di polpo e patate

  1. Preparate l’Insalata di polpo e patate innanzitutto pulendo il polpo privandolo di interiora, occhi e becco.

  2. Portate ad ebollizione in una pentola l’ acqua salata e tuffatevi il polpo 3 volte prima di lasciarvelo cadere: i tentacoli si arricceranno dando al polpo una forma raccolta e assicurando una cottura uniforme.

  3. Lasciatelo cuocere per circa 1 ora e poi lasciatelo raffreddare nella sua acqua. Verificate se il polpo è diventato tenero con i rebbi di una forchetta; se non fosse così prolungate la cottura. Scolatelo, trasferitelo su un tagliere e tagliatelo a pezzetti regolari.

  4. Nel frattempo, lavate le patate e fatele lessare circa 15-20 minuti dal bollore: le patate dovranno essere ben cotte ma sode.

  5. Scolatele, sbucciatele e tagliatele a cubotti.

  6. Preparate la salsa per il condimento (o citronette) tritando il prezzemolo fresco e l’aglio sbucciato.

  7. Mescolate l’olio con il succo di limone ed unite il prezzemolo e l’aglio tritati. Insaporite con sale e pepe.

  8. Trasferite il polpo e le patate in una ciotola capiente o in un piatto da portata e conditeli con la salsa all’olio e limone. Servite con fettine di limone e altro prezzemolo fresco tritato.

  9. Insalata di polpo e patate

Simo e Cicci consigliano

Potete conservare l’Insalata di polpo e patate in frigo per 1-2 giorni chiuso in un contenitore ermetico o in una ciotola coperta con pellicola. La congelazione è sconsigliata.

Potete arricchire l’insalata di polpo e patate con tanti altri ingredienti come olive verdi, olive nere di Gaeta, olive taggiasche, sedano, cipolle rosse di Tropea o erbe aromatiche come menta, timo, origano.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.