La Crostata ricotta e marmellata è un dolce delizioso, semplice da preparare, una crostata buonissima e delicata che si scioglie in bocca al primo morso.

Un guscio croccante e friabile di pasta frolla racchiude un cuore morbido e cremoso di ricotta e marmellata di lamponi, una vera golosità. La frolla si prepara in poche mosse inserendo tutti gli ingredienti in un mixer o nella planetaria. In poche parole si prepara da sola! L’accoppiata tra crema di ricotta e marmellata che forma il ripieno della crostata è davvero vincente e golosa.

Ma questa crostata non è solo buonissima. Visto che anche l’occhio vuole la sua parte, con la frolla rimanente abbiamo realizzato tanti cuori con cui decorare i bordi della torta, così, oltre ad essere buonissima, questa crostata diventa anche bellissima e romantica!

Crostata ricotta e marmellata
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20+30 minuti
  • Cottura:
    40 minuti
  • Porzioni:
    4-6 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

Ingredienti per la pasta frolla

  • 350 g Farina 00
  • 150 g Burro
  • 100 g Zucchero
  • 1 Uova
  • 1 cucchiaino Lievito in polvere per dolci
  • 1 Scorza d’arancia (grattugiata o scorza di limone grattugiata)
  • 1 pizzico Sale

Ingredienti per il ripieno della crostata

  • 500 g Ricotta
  • 100 g Zucchero
  • q.b. Marmellata di lamponi
  • q.b. Estratto di vaniglia

Preparazione

  1. Crostata ricotta e marmellata

    Preparate la Crostata ricotta e marmellata innanzitutto partendo dalla preparazione della pasta frolla: in un mixer o nel boccale di una planetaria mettete lo zucchero ed il burro a cubetti ben freddo. Azionate il mixer per pochi secondi.

  2. Aggiungete l’uovo con un pizzico di sale e la buccia grattugiata dell’arancia e mescolate ancora.

  3. Infine setacciate la farina con il lievito e azionate la planetaria o il mixer fino ad ottenere un panetto ben amalgamato e omogeneo.

  4. Date una forma sferica al panetto, avvolgetelo nella pellicola trasparente e ponetelo in frigo per almeno 30 minuti.

  5. Intanto preparate il ripieno della Crostata ricotta e marmellata: lavorate in una ciotola la ricotta con lo zucchero e qualche goccia di estratto di vaniglia.

  6. Mescolate bene con una frusta a mano e, una volta ottenuta una crema di ricotta perfettamente amalgamata, ponetela in frigo.

  7. Trascorso il tempo di riposo della pasta frolla in frigo, stendetene più della metà della frolla con un mattarello su una spianatoia infarinata.

  8. Rivestite una tortiera di 22 cm di diametro precedentemente imburrata e infarinata con il disco di frolla.

  9. Versate la crema di ricotta e livellatela con una spatola.

  10. Poi versate la marmellata di lamponi sulla crema di ricotta e livellatela delicatamente sempre con una spatola.

  11. Stendete una parte della pasta frolla rimanente, ritagliate delle strisce e disponetele a griglia sulla superficie della torta.

  12. Infine stendete l’ultima parte della pasta frolla e ritagliate tanti cuori con un tagliabiscotti. Disponete i cuori sui bordi della crostata bagnandoli alla base con poca acqua. In questo modo aderiranno perfettamente alla superficie della crostata.

  13. Ponete la crostata in frigo per almeno 20-30 minuti.

  14. Nel frattempo accendete il forno e riscaldatelo ad una temperatura di 180°.

  15. Quando il forno sarà caldo, infornate la Crostata ricotta e marmellata e cuocetela per circa 40 minuti o finché non sarà ben dorata.

  16. Sfornatela, lasciatela raffreddare completamente e servitela.

  17. Crostata ricotta e marmellata
  18. Crostata ricotta e marmellata

Simo e Cicci consigliano

  • Lasciate riposare la Crostata ricotta e marmellata in frigorifero per almeno 4-5 ore. In questo modo la crostata sarà più buona e sarà anche più facile servirla senza rischiare di “distruggere” la crostata al taglio.
  • Potete sostituire la marmellata di lamponi con una marmellata di frutti di bosco o con la marmellata di fragole.
  • Conservate la Crostata ricotta e marmellata in frigo per massimo 2 giorni.

Fonte: Chiarapassion

Prova anche:

Se volete rimanere aggiornati sulle nostre ricette mettete mi piace alla nostra pagina Facebook e seguiteci su Instagram!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.