Crea sito

Baccalà al forno con olive cipolle e pomodorini

Il Baccalà al forno con olive cipolle e pomodorini è un secondo piatto di pesce veloce e gustosissimo, ricco di aromi e profumi.

Un piatto dal sapore tipicamente mediterraneo: il baccalà in tranci lo abbiamo prima impanato e fritto, poi disposto in una teglia da forno contornandolo con pomodorini, capperi, olive nere, timo, origano e cipolle rosse di Tropea. Poi sarà la cottura in forno a far si che il baccalà acquisti tutti i profumi e i sapori rilasciati da tutti questi semplici ingredienti e a renderlo irresistibile.

Il Baccalà al forno con olive cipolle e pomodorini, nella sua semplicità, è perfetto in tante occasioni: impreziosisce la tavola sia di tutti i giorni che delle feste!

Baccalà al forno con olive cipolle e pomodorini
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 800 g Baccalà dissalato (ammollato e diviso in trancetti)
  • 10-15 Pomodorini
  • 2 Cipolle rosse di Tropea
  • 100 g Olive nere
  • 20 g Capperi sotto sale
  • q.b. Origano
  • q.b. Timo limonato
  • q.b. Farina
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • Sale

Preparazione

  1. Baccalà al forno con olive cipolle e pomodorini

    Preparate il Baccalà al forno con olive cipolle e pomodorini innanzitutto passando i trancetti di baccalà nella farina, poi friggeteli in olio caldo.

  2. Sgocciolateli e teneteli in caldo.

  3. Nel frattempo pulite, sbucciate le cipolle di Tropea e tagliatele a fettine sottili.

  4. Sciacquate i pomodorini,  le olive nere e i capperi sotto acqua fredda corrente.

  5. Rivestite una teglia con carta da forno e ungetela con olio d’oliva.

  6. Disponete nella teglia i tranci di baccalà e distribuite i pomodorini, le olive, i capperi e le fettine di cipolla.

  7. Cospargete con abbondante origano, qualche rametto di timo, un pizzico di sale e irrorate con un filo di olio extravergine d’oliva.

  8. Infornate nel forno già caldo a 180° per circa 20 minuti.

  9. Servite caldo il Baccalà al forno con olive cipolle e pomodorini.

  10. Baccalà al forno con olive cipolle e pomodorini
  11. Baccalà al forno con olive cipolle e pomodorini

Simo e Cicci consigliano

  • Potete realizzare questa stessa ricetta anche utilizzando altri tipi di pesce come tranci di merluzzo, pesce spada, salmone, tonno, ecc.
  • Prima di questa preparazione il baccalà deve essere necessariamente dissalato e ammollato in acqua. Procedete in questo modo: sciacquate a lungo il pesce sotto acqua fredda, in modo da eliminare tutto il sale in superficie.Lasciatelo per 3-4 giorni in ammollo in una bacinella in acqua fredda e cambiate l’acqua 2-3 volte al giorno. Una volta sgocciolato, asciugatelo con abbondante carta da cucina, tastate la polpa ed eliminate le eventuali spine rimaste con una pinzetta.

Da provare anche:

Se volete rimanere aggiornati sulle nostre ricette mettete mi piace alla nostra pagina Facebook e seguiteci su Instagram!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.