Gli Shortbread linzer cookies alla nutella sono deliziosi e burrosi biscotti senza uova che racchiudono al loro interno un ricco e generoso ripieno.

Biscotti che si credono un po’ shortbread un po’ linzer cookies, e ora vi spieghiamo il perché. Come gli shortbread scozzesi, il loro impasto è molto friabile e burroso e composto da 3 soli ingredienti: tanto burro, farina e zucchero. Come i linzer cookies, invece, vengono sovrapposti due biscotti in cui il biscotto inferiore viene spalmato con una generosa quantità di confettura di lamponi, mentre il superiore solitamente viene decorato con una piccola stella al centro o un cuore o un’altra decorazione che rende questi biscotti non solo buonissimi ma anche troppo carini.

Non avendo mai preparato né gli shortbread né tantomeno i linzer cookies abbiamo pensato fosse un’idea fantastica preparare questa versione che li vede uniti in un solo biscotto, idea ancora una volta ispirata da una ricetta letta su “Bake from scratch”.E avevamo ragione! Gli Shortbread linzer cookies sono di una bontà unica e si sciolgono letteralmente in bocca. Li abbiamo farciti con la nutella ma li abbiamo preparati anche con confettura di fragole e di arance e sono davvero irresistibili!

Pronti ad impastare? Prepariamo gli Shortbread linzer cookies alla nutella!

Shortbread linzer cookies alla nutella
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    12 minuti
  • Porzioni:
    20 biscotti
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 250 g Farina 00
  • 170 g Burro
  • 100 g Nutella®
  • 70 g Zucchero a velo
  • Baccello di vaniglia
  • 1 pizzico Sale

Preparazione

  1. Shortbread linzer cookies alla nutella

    Preparate i Shortbread linzer cookies alla nutella riunendo nella ciotola di un mixer il burro morbido con lo zucchero, i semi del baccello di vaniglia e un pizzico di sale.

  2. Azionate il mixer per 2-3 minuti fino ad ottenere una crema.

  3. Unite la farina e continuate a mescolare fino ad ottenere un impasto morbido e ben amalgamato.

  4. Formate con l’impasto ottenuto un panetto, avvolgetelo nella pellicola trasparente e trasferitelo in frigo per almeno 2 ore (o anche tutta la notte).

  5. Lasciate l’impasto a temperatura ambiente per una decina di minuti, poi stendetelo su una spianatoia infarinata.

  6. Stendete l’impasto con il mattarello ad uno spessore di 4-5 mm e ritagliate i biscotti. Poi con dei tagliabiscotti più piccoli a forma di stella, cuore o renna ritagliate al centro metà dei biscotti.

  7. Posizionate i biscotti così ottenuti su una teglia rivestita di carta da forno e riponeteli in frigo.

  8. Nel frattempo riscaldate il forno a 180° e cuocete gli Shortbread linzer cookies alla nutella per 11-12 minuti (dovranno essere dorati ma non troppo scuri).

  9. Sfornate i biscotti e lasciateli raffreddare su una gratella.

  10. Spolverate con zucchero a velo i biscotti ritagliati al centro e farcite con un cucchiaino di nutella i restanti biscotti, ricoprendoli con i biscotti spolverati con zucchero a velo.

  11. Servite gli Shortbread linzer cookies alla nutella.

  12. Shortbread linzer cookies alla nutella
  13. Shortbread linzer cookies alla nutella

Simo e Cicci consigliano

  • Gli Shortbread linzer cookies alla nutella si conservano fino a 10 giorni in un contenitore ermetico.
  • Se nello stendere l’impasto questo diventa troppo morbido basterà rimetterlo in frigo per 10-15 minuti: in questo modo sarà più facile da lavorare. Inoltre, per lo stesso motivo,mentre stendete una parte di impasto conservate sempre la restante in frigo e non lasciatela a temperatura ambiente.

Da provare:

Se volete rimanere aggiornati sulle nostre ricette mettete mi piace alla nostra pagina Facebook e seguiteci su Instagram!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.