Crea sito

Anelli di calamari ai peperoni

Ingredienti per 4 persone:

450 g circa di calamari di medie dimensioni,
un peperone rosso di media grandezza,
un peperone giallo di media grandezza,
una cipolla,
un ciuffetto di prezzemolo,
olio extravergine d’oliva,
peperoncino fresco, sale.

Preparazione:

Pulite per bene i calamari.Eliminate le interiora, l’osso centrale, la bocca e gli occhi. Staccate i tentacoli e conservate a parte. Sciacquate il corpo tagliatelo ad anelli. Sbucciate la cipolla e tritatela grossolanamente.

Lavate il peperoncino, eliminate i semi e tagliatelo a listarelle, quindi fate appassire entrambi in 2 cucchiai d’olio. Unite 2-3 cucchiai di acqua e lasciate cuocere la cipolla a fuoco lento. Nel frattempo, pulite i peperoni dei semi, i filamenti e il picciolo, quindi lavateli e scolateli, infine tagliateli a striscioline.

Fate cuocere gli anelli di calamari con le cipolle, alzate la fiamma e mescolate continuamente. Dopo qualche istante unite anche i peperoni e aggiustate di sale. Lasciate cuocere il tutto a fuoco basso. Quando i calamari saranno cotti e i peperoni ancora carnosi, alzate il fuoco per asciugare il fondo di cottura, quindi togliete la padella dal fuoco.

Ponete sul fuoco una padella antiaderente e scaldatela a fiamma viva. Arrostitevi i tentacoli tenuti da parte da tutti i lati. Questi vi serviranno per guarnire il piatto. Servite gli anelli di calamari con una lieve spolverata di prezzemolo, guarnendo con i tentacoli arrostiti e un rametto di prezzemolo.Ti piace la ricetta? condividi o esprimilo con un “mi piace” per restare sempre aggiornato su tutte le ricette.

 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.